Body-cam? No, è Unreal Engine 5: il realismo del sistema è più che incredibile

0
59

Sembra veramente una ripresa reale fatta con una telecamera, ma in realtà è finzione. Dobbiamo tutto al nuovo Unreal Engine 5 che pare sia in grado di permettere la creazione di immagini ben più reali del solito. Ma come è stato possibile arrivare a questo?

Body-cam? No, è Unreal Engine 5, il realismo del sistema è più che incredibile
Sembra quasi che sia un video ripreso dal vivo – Androiditaly.com

Un videogioco che simula la realtà?

Non vedevamo l’ora di parlare del nuovo Unreal Engine 5, chiaramente innovativo e molto richiesto dagli sviluppatori che hanno già fatto uso dei precedenti motori grafici per la realizzazione dei giochi indie. Ma non è solo questo ad aver attirato l’attenzione di tutti, perché sembra che la resa realistica che possa offrire sia davvero fuori dal comune.

E ne abbiano la prova con uno sviluppatore indipendente che sta creando uno sparatutto in prima persona utilizzando Unreal Engine 5, imitando l’estetica delle body-cam. Il risultato lascia a bocca aperta; come potete vedere dalla prima immagine, è incredibile che sia riuscito a dare vita ad un prodotto del genere in una maniera così tanto efficiente.

La storia dietro questo “titolo”

Body-cam? No, è Unreal Engine 5, il realismo del sistema è più che incredibile
Il nuovo motore ci farà perdere la testa – Androiditaly.com

Unreal Engine 5, creato in origine da Epic Games, continua a sorprendere per via daele possibilità che offre ai creatori di videogiochi, specialmente se lanciano progetti impressionanti come questi. Come si può vedere nel video del tweet su internet in cui si legge “Sto lavorando su un gioco in stile body-cam“, della durata di 45 secondi e con quasi 3 milioni di visualizzazioni, il progetto non è sicuramente da sottovalutare.

È possibile notare delle animazioni dettagliate e fluide viste in un ambiente reale, che sembra quasi la realtà e tende ad ingannare i nostri occhi. Sembra davvero di stare a guardare un video vero tramite la lente della body-cam agganciata sulla testa di una persona, esattamente come quelli che si vedono su YouTube. Possiamo capire che l’utilizzo di Unreal Engine per questo tipo di progetti dà vita a grandi creazioni.

Non resta altro che attendere e vedere quali altre meraviglie hanno in cantiere gli sviluppatori che faranno uso dell’Unreal Engine 5. Noi siamo assolutamente a favore del suo dal momento che, chi lo utilizza, chiaramente sia in grado di realizzare dei videogiochi davvero esclusivi e che non si vedono tutti i giorni. Dovremmo soltanto avere fiducia nelle capacità degli sviluppatori e aspettare che vengano rilasciati i prodotti man mano che passa il tempo.

🔴 Fonte: www.eurogamer.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here