Il futuro degli smartphone saranno i cellulari Usa&Getta? Potrebbero essere la svolta

0
80

Tra film di spionaggio, polizieschi e tanti altri, i telefoni usa e getta sono sempre stati un must della cultura pop anni ’80, ma non solo. Forse non tutti sanno che sono attuali ed anche molto utilizzati anche nella realtà, soprattutto da chi preferisce non essere rintracciato e mantenere una certa privacy.

Telefono usa e getta
I telefoni usa e getta sono più utilizzati di quel che si pensa – androiditaly.com

I telefoni usa e getta sono il futuro?

Ricordiamo che un telefono usa e getta è un dispositivo con credito prepagato, che non sottostà a nessun operatore telefonico. Per mantenere un certo livello di privacy e non essere facilmente rintracciabili, milioni di americani, tutt’oggi, scelgono di utilizzare un telefono di questo tipo. Come mai?

Questo tipo di telefoni è prima di tutto economico, con minuti di chiamata e credito già impostati. In più, non vi sono vincoli contrattuali e non bisogna rilasciare i propri dati ad un operatore telefonico. Dati gli sviluppi e i rincari, come ad esempio di TIM, Fastweb, WindTre e molti altri, potrebbe risultare più parsimonioso che utilizzare uno smartphone con un piano tariffario fisso.

Bisogna pensare, infatti, che i gestori telefonici tendono ad indirizzare il cliente verso gli abbonamenti che sfruttano la rete 5G, ove possibile. Questo, in termini di velocità di connessione, è sicuramente apprezzato dagli utenti, ma si deve tener presente che questo tipo di sottoscrizione è sia più costoso che maggiormente impegnativo in termini di tempi contrattuali.

Telefono usa e getta, perché utilizzarlo?

Un telefono usa e getta, come detto, garantisce maggiore privacy di un normale smartphone. Questo perché non è possibile risalire al dispositivo tramite il conto bancario, l’indirizzo di casa o carte associate al dispositivo.

bic phone
Anche Bic ha commercializzato il proprio telefono usa e getta – androiditaly.com

Questa condizione si andrebbe a perdere solo se, ovviamente, si utilizzassero i social network oppure si commettesse un illecito talmente grave da far scaturire un’indagine tramite le autorità competenti.

Questo telefono, inoltre, può essere utilizzato anche per lavoro, mantenendo una certa privacy con i clienti pur rimanendo in contatto con loro. Alternativamente, si potrebbe optare per questa soluzione per i ragazzi più giovani, per dargli modo di entrare in contatto con il mondo senza necessariamente che lascino i propri dati personali nel web.

I tipi di telefono usa e getta disponibili

Sono presenti sul mercato diversi modelli, dai flip phone, utilizzabili solo per telefonate e comunicazione dati, agli iPhone prepagati. Dipende, ovviamente, dalle necessità di ogni utente e dall’utilizzo che intende farne.

Per quanto riguarda il costo, si va da qualche decina di euro fino a centinaia, nel caso di modelli più prestanti ed un utente esigente. In ogni caso, si consiglia di acquistare direttamente il telefono in contanti ed in negozio. In caso contrario l’anonimato, e dunque la funzione principale di questo telefono, andrebbe perso.

Una volta che avrete esaurito la necessità di utilizzare un telefono usa e getta, potrete semplicemente ripristinare le impostazioni di fabbrica e, perché no, anche rivenderlo.

Fonte