Robert Downey Jr., dopo Iron Man protagonista in una serie TV

0
12
robert downey jr
(foto: YouTube).

Robert Downey Jr., amatissimo attore di Iron Man, pronto a tuffarsi in un nuovo progetto televisivo dopo l’addio al MCU.

robert downey jr
Nuovo progetto per l’ex-Iron Man (foto: YouTube).

Questi ultimi anni di COVID-19 non sono stati segnati solamente da restrizioni, paure e vaccini, ma anche dalla riflessione sulla fine di un decennio di Marvel Cinematic Universe.

Leggi anche –> Tesla, l’officina chiede 16.000 $ ma lui la ripara con 700 Dollari

La nuova fase, rallentata appunto dalla pandemia globale, prenderà presto il via, ma tutti ricorderanno con affetto e amore l’Iron Man di Robert Downey Jr.; l’attore, che vanta una filmografia di tutto rispetto, ha saputo conquistare il pubblico nei panni di Tony Stark. Lasciatosi ormai il ruolo alle spalle, è pronto però a tuffarsi in una nuova avventura, nonostante la recente scomparsa del padre.

Robert Downey Jr. nel cast della nuova serie HBO

Stando a quanto riportato da Deadline, l’attore è entrato nel cast di The Sympathizer (tradotto in italiano “Il Simpatizzante”), nuova serie tv HBO basata sull’omonimo romanzo scritto da Viet Thanh Nguyen.

Il libro satirico, che ha vinto addirittura il Premio Pulitzer per la narrativa nel 2016, vede al centro della storia un ex capitano dei servizi di sicurezza sud vietnamita figlio di una povera donna vietnamita e di un prete europeo; divenuto poi spia, si ritrova a dover affrontare un esilio negli Stati Uniti.

robert downey jr
L’attore come Tony Stark (foto: YouTube).

Nello specico, l’attore andrà a ricoprire diversi ruoli della società americana, tra cui un politico, un regista di Hollywood e un agente della CIA; ovviamente, visto il tono satirico del libro, aspettiamoci che ognuno dei personaggi di  RD Jr. offra una prospettiva diversa sull’ipocrisia dietro l’elite americana.

Leggi anche –> Angelina Jolie dimentica ufficialmente Brad Pitt. Ecco con chi

Adattare un’opera così importante richiede una squadra di visionari, A24 e HBO sono due parti perfette per farlo” spiega l’attore. La regia della serie è stata affidata a Park Chan-wook, anche co-showrunner, insieme a Don McKellar, mentre Downey figura tra i produttori esecutivi insieme ai due e a Susan Downey e Amanda Burrell (Team Downey).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here