Vasco rossi nel suo paese natale assalito da un bagno di folla

0
38
Vasco Rossi on facebook
Vasco Rossi on facebook

In questi giorni Vasco rossi ha lasciato la sua casa a Los Angeles, per trascorrere l’estate nel suo paese natale Zocca, in provincia di Modena.

Vasco Rossi on facebook
Vasco Rossi on facebook

Vasco Rossi, grande rockstar Italiana, come risaputo si divide tra la California, precisamente,Los Angeles, dove ha acquistato una casa per passare giornate rilassanti, distanti dal caos della sua notorietà e Zocca la sua città natale che si trova in Emilia Romagna, provincia di Modena.

Nel 2017 si è tenuto il “Modena Park 2017” per festeggiare i suoi 40 anni di carriera musicale, che ha portato il cantautore ad ottenere il primato mondiale per il concerto con il più alto numero di spettatori paganti con 225.173 biglietti emessi, di cui 5.000 gratuiti.

Il suo ultimo ufficiale concerto live risale al 2019 con il “VascoNonStopLive019”, essendo poi stato tutto bloccato causa Covid, ma la foto da lui pubblicata sui social fa ben presagire che il 20/05/2022 lo vedremo a Trento per l’inaugurazione del “Trentino music arena”.

potrebbe interessarti anche ->Carditello Festival, omaggio a Caruso e Morricone con 60 grandi artisti

Di recente ha pensato di rilassarsi nel suo paese natale per passare momenti di relax, facendo lunghe passeggiate, escursioni in bici e in scooter con il figlio Luca, avuto dalla compagna Laura.

I due si sono conosciuti quando lei aveva appena 17 anni e dopo una relazione di quasi quarant’anni si sono sposati a Zocca nel 2012 con una cerimonia privata.

Vasco Rossi posta una foto in instragram che lo ritrae con i fans

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vasco Rossi (@vascorossi)

Per i fan oramai la residenza del rocker è diventata una sorta di meta di pellegrinaggio, non solo quando il cantante si trova in zona, infatti spesso anche mentre lui è a Los Angeles i fan passano a lasciare una traccia del loro transito fuori della sua casa.

Ieri, al rientro da una delle sue solite escursioni, ha trovato una folla da lui definita “una enorme delegazione di Gitanti festanti urlanti e fotografanti “: infatti appena lo hanno visto rientrare a casa lo hanno accolto intonando le parole di una sua famosa canzone e chiedendo una enorme quantità di autografi e foto.

potrebbe interessarti anche ->Jerry Calà festeggia i 70 anni all’ Arena di Verona. Con lui Mara Venier

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here