Starlink di SpaceX arriva in Italia ma sarà un’esclusiva di pochi eletti

0
35
Starlink di SpaceX arriva in Italia ma sarà un'esclusiva di pochi eletti
Il nuovo satellite è già pronto per essere utilizzato - Androiditaly.com

SpaceX, poche ore fa, ha avuto modo inviare una e-mail agli utenti italiani per annunciare l’avvio del servizio di connettività internet satellitare Starlink.

Starlink di SpaceX arriva in Italia ma sarà un'esclusiva di pochi eletti
Il nuovo satellite è già pronto per essere utilizzato – Androiditaly.com

Sapevamo già qualcosa in merito da Febbraio 2021 con l’apertura dei preordini al programma “Better Than Nothing” in diverse nazioni del mondo, tra cui l’Italia stessa. Nonostante la copertura satellitare sia a buon punto, però, alcune zone – come quelle polari – rimangono ancora scoperte, ma il lancio effettuato il 13 settembre aveva lo scopo di migliorare il campo anche in quelle aree.

LEGGI ANCHE: Da Marte notizie shock, i carotaggi ci raccontano la Vita ormai estinta e quella che potrebbe tornare

Come sappiamo è davvero difficile riuscire ad inserire con successo dei satelliti nell’orbita, e soprattutto richiede sia molto denaro che delle basi a terra per poterci riuscire. Tuttavia, il beneficio che ne possiamo trarre è tanto: dal momento che ci troviamo a Sud rispetto al satellite, potremo iniziare ad usufruire della connettività fin da subito ad alta velocità.

Costi e informazioni

Starlink di SpaceX arriva in Italia ma sarà un'esclusiva di pochi eletti
Sessione di lancio di un satellite – Androiditaly.com

Nell’email inviata, viene specificato che la velocità della connessione sarà tra i 50 e i 150 Mb/s, migliorando sempre di più nel corso dei prossimi mesi grazie all’estensione della funzione e della copertura satellitare. In merito a questo, SpaceX avverte i suoi utenti dicendo che: “Ci potranno essere brevi periodi di assenza di connettività. Lanceremo più satelliti, installeremo più stazioni di terra e miglioreremo il nostro software di connettività, la velocità di connessione, la latenza e il tempo di attività migliorerà drasticamente“.

Comunque sia sappiamo anche che il sito ufficiale della copertura sarà attivo verso la fine del 2021, per cui dovremmo attendere ancora un po’. Oltretutto, per usufruire di questo servizio, gli utenti dovranno pagare 499 euro per ricevere l’antenna, il modem e i cavi, oltre che altri 60 euro per la spedizione. Dovranno essere spesi pure 99 euro al mese per la connettività vera e propria, in aggiunta sarà possibile prenotarsi fin da subito.

LEGGI ANCHE: OnePlus Nord 2 fa il botto, caso singolo o problema seriale?

Lo scopo di Starlink non è quello di velocizzare la connessione a chi abita nelle grandi città, bensì di agevolare coloro che vivono in zone con poca copertura e connessioni parecchio lente, ma a prezzi più alti. Nei prossimi anni siamo al corrente che arriveranno altri satelliti in orbita con meno lanci, in occasione del fatto che probabilmente quelli vecchi si guasteranno a lungo andare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here