Google investe smisurati fondi su Gmail, ora non avrà più ostacoli per essere leader indiscusso

0
24

L’aggiornamento annunciato permetterà a Gmail per dispositivi mobili di diventare la soluzione migliore per l’hybrid work

 

Gmail supera ogni aspettativa e Google investe nel suo sviluppo – Androiditaly.com

Il nuovo aggiornamento di Gmail in versione mobile è sicuramente tra le migliori opzioni per chi sta facendo dell’hybrid work la propria condizione lavorativa. Questo ci permetterà di utilizzare il software di posta elettronica per effettuare le chiamate vocali, senza che sia necessario utilizzare un ulteriore supporto.

Secondo le intenzioni del Big Tech la nuova funzionalità avrà il compito di rivoluzionare il regolare approccio all’app regalando all’utente un’esperienza di utilizzo più user friendly.

Le conversazioni informali tra i corridoi degli uffici, le chiacchiere tra una scrivania e l’altra, le risate e qualche battuta, saranno queste ad essere maggiormente incoraggiate grazie all’ultimo aggiornamento che sarà a breve disponibile. Quindi si tratta di uno strumento più smart che si affianca e non sostituisce il meeting canonico bensì lo completa.

LEGGI ANCHE: Google. Arriva l’eliminazione istantanea della cronologia: come funziona

Per utilizzare questa nuova opzione, quando Google concluderà in maniera conclusiva la messa a punto definitiva, sarà necessario soltanto cliccare sul contatto e avviare una chiamata online. A risponderci sarà il collega selezionato, sempre che anch’esso sia fornito di una casella di posta Gmail che lo abilita alla ricezione.
Il meccanismo ha il grande vantaggio di essere molto fluido e di garantire una user experience di livello superiore. D’altronde non è davvero così scontato poter sostituire la scrivania con un ufficio portabile in tasca della dimensione di uno smartphone.

Google spinge per lo sviluppo del software di posta mobile

google play
Google all’avanguardia non arresta il suo sviluppo – Androiditaly.com

Ma per non perdere il contesto in cui si sta sviluppando questa linea aziendale bisogna soffermarsi sull’evoluzione che sta avendo il servizio si Workplace. La piattaforma è conosciuta ed utilizzata da tutti coloro i quali adoperano il modelli di lavoro flessibile.

LEGGI ANCHE: Google: dopo 16 anni addio ai Segnalibri. A settembre Google Bookmarks andrà in pensione

Di recente infatti abbiamo potuto apprezzare come il servizio di Room fosse stato migliorato nelle performance da Spaces. Questa nuova funzionalità, a differenza dell’aggiornamento su Gmail, è molto orientata al meeting formale e garantisce un audio più piacevole oltre che la capacità di pianificare e avviare gli incontri in maniera più efficace.

Google quindi si sta chiaramente specializzando verso una clientela molto staccata dagli uffici fisici e sempre più dislocata in ambienti flessibili.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here