Attenzione agli SMS truffa: ora è il turno di Poste Italiane

0
101

Nuova truffa via SMS, questa volta il capro espiatorio sarebbe Poste Italiane. Vediamo insieme in cosa consiste e come evitare di essere truffati.

Truffa via SMS da parte delle Poste Italiane – AndroidItaly.com

Non siamo nati ieri, ma alcuni truffatori sembrano non capirlo. Ecco perchè esistono ancora le truffe via telefono: la speranza è sempre quella di beccare dall’altro lato della linea un anziano poco avvezzo alla tecnologia, che casca nel tranello. Ebbene, ora i truffatori hanno scovato un nuovo metodo per far cadere anche i più giovani: l’SMS. Quello che si sta verificando in questi giorni è infatti vero e proprio phishing via messaggio.

LEGGI ANCHE: WhatsApp e la nuova truffa sul Covid-19 che sta circolando, come riconoscerla e scansarla?

In cosa consiste questa truffa

Cosa sta scucendo allora? Semplice, Poste Italiane, o almeno il suo nome, viene usato pe una truffa tramite sms. In questo caso, così similare ai tanti altri che girano in rete, i cyber criminali si spacciano per Poste Italiane e provano a rubare le informazioni della vittima, ignara della truffa e anzi, preoccupata di dover chiudere il conto in Posta. Per convincere l’utente a dare i propri dati sensibili, inviano un SMS affermando che ci sono problemi con il conto e che verrà immediatamente sospeso. Nella “minaccia però, danno anche la soluzione (che inventiva i ladri di oggi) e inviano insieme all’SMS un link da cliccare per risolvere la situazione incresciosa. Basta semplicemente aprire il link, inserire i dati utente e dare l’okay, sulla pagina phishing esterna. Ed ecco che i vostri dati sensibili vengono rilasciati in rete.

LEGGI ANCHE>>> Agghiacciante nuova truffa di phishing: banca Unicredit nel mirino

Come potersi difendere dalle truffe via sms

E’ semplice: non aprire MAI un link trovato su un SMS che ci avvisa che l’unico modo per salvare il conto e simili, è inserire i vostri dati. Ricordatevi che le aziende statali, per evitare queste truffe, hanno rilasciato tempo fa una nuova informativa che avvisava gli utenti che, in caso di problemi, sarebbero stati avvertiti solo tramite notifica su applicazione. Vi consigliamo sempre, in caso di avvenuto click, di dirigervi in Posta per bloccare il conto, e poi dai carabinieri per una denuncia. Cancellate SEMPRE questi sms!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here