Huawei Nova 9 e Honor 50: identico prodotto ma con due brand, cosa sta accadendo in Cina?

0
108

Huawei, nonostante si sia separata completamente da Honor, pare che abbia prodotto un nuovo smartphone identico a quello della società che un tempo gestiva.

Huawei Nova 9 e Honor 50: identico prodotto ma con due brand, cosa sta accadendo in Cina?
il Huawei Nova 9 sembra che abbia fin troppe caratteristiche simili a quelle dell’Honor 50 – Androiditaly.com

Pochi giorni fa è stato lanciato il nuovo Honor 50, un cellulare interessante e che segna il ritorno dell’azienda in Italia. D’altro canto, però, anche Huawei ha annunciato il suo ultimo smartphone, cioè il Huawei Nova 9 che, per molti, è praticamente una copia di quello di Honor.

LEGGI ANCHE: Goduria dei gamers: una fibra ottica tutta loro da 2,5 GB/s solo per chi gioca sul serio

Infatti pare che siano identici nelle dimensioni, nel peso, nella batteria e in quasi tutte le specifiche. In realtà, guardando con più attenzione, è possibile capire quale siano le diversità che contraddistinguono questi due dispositivi. Per cui approfondiamo la questione.

Schede tecniche

Huawei Nova 9 e Honor 50: identico prodotto ma con due brand, cosa sta accadendo in Cina?
Modello dell’Honor 50, il quale, anche se non sembra, presenta delle specifiche lievemente diverse dal Nova 9 -Androiditaly.com

Innanzitutto cambia la finitura e la fotocamera, dato che Huawei usa il suo sensore da 50 mp mentre Honor ne ha scelto uno da 108 mp, in aggiunta anche il processore è differente dal momento che, Huawei, usa uno Snapdragon 778 4G. Ma non ci fermiamo mica qui. Infatti, Honor, rinunciando al Kirin, utilizza anch’esso la stessa CPU del Nova 9, sfruttando a dovere persino alcune tecnologie di Huawei ma proponendo un telefono con EMUI e qualità al giusto prezzo assieme ai servizi Google.

Però le somiglianze, in ogni caso, sono innegabili. Questo perché i due cellulari erano stati pensati quando, ancora, le due società collaboravano, di conseguenza si tratta di un progetto nato tempo addietro e portato avanti fino ad adesso, il che giustifica il fatto che non siano molto diversi. Tuttavia, Honor promette che i prossimi prodotti saranno totalmente originali e che non avranno alcuna somiglianza con quelli di Huawei. Avranno come base il centro R&D che Honor ha recentemente acquisito, prendendo con se ben 5.000 ingegneri.

LEGGI ANCHE: Apple stupisce tutti coi nuovi MacBook da 14 e 16 Pollici: sono loro la perfezione?

Comunque sia dobbiamo ammettere che non è facile: Honor dovrà impegnarsi a cancellare la sua vecchia identità, rimpiazzandola con una nuova e innovativa. Speriamo che le partnership, i servizi di Google e i Qualcomm possano, in qualche modo, favorire questo cambiamento così radicale che Honor spera di compiere. Teniamoci aggiornati su possibili risvolti futuri al riguardo e vediamo che cosa succederà nelle prossime settimane.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here