Google Stadia, meglio tardi che mai: questa funzione era attesa da molti gamer

0
77

La piattaforma dedicata al cloud gaming di Google ha rilasciato un nuovo aggiornamento e che introduce una funzionalità che i fan aspettavano da tempo. Ma di che cosa si tratta?

Google Stadia, meglio tardi che mai: questa funzione era attesa da molti gamer
Google Stadia è tra i servizi maggiormente usati dagli utenti di Google – Androiditaly.com

Google Stadia ha migliorato il proprio servizio con un update stellare e di cui aveva davvero bisogno. Da quel che sappiamo era molto atteso dall’utenza, ed un motivo ci sarà sicuramente visto e considerato che riguarda i suoi giochi. In particolar modo si tratta della possibilità di entrare più facilmente nelle lobby altrui.

Infatti, la nuova aggiunta ha a che fare – per il momento – soltanto con alcuni titoli, come Far Cry 6 ad esempio, ma è possibile che, in futuro, possa essere disponibile anche in prodotti diversi oltre che ben conosciuti e giocati dagli utenti.

LEGGI ANCHE: Un regalo smart e comodo? Ce lo suggerisce Xiaomi

Nonostante siano passati due anni dall’introduzione di Google Stadia, la piattaforma, purtroppo, presenta ancora delle mancanze che devono essere sistemare. Tra queste i giocatori segnalano l’assenza di molte feature basilari ed esistenti, invece, in altri servizi.

L’ultima funzionalità implementata

Google Stadia, meglio tardi che mai: questa funzione era attesa da molti gamer
Nonostante siano state introdotte nuove features, praticamente tutte quante erano già presenti, da diverso tempo, in altri servizi – Androiditaly.com

Tuttavia, Google non si è lasciata scoraggiare dalle critiche ed ha aggiornato la sua applicazione inserendo una funzionalità che in molti speravano di vedere un giorno. Da ora in poi, infatti, sarà possibile partecipare alla partita di un giocatore senza dover aspettare di essere invitati.

Però, come accennato già in precedenza, è bene ricordare che Stadia ha introdotto una pagina nuova e che ha lo scopo di riportare i titoli multiplayer, esattamente come Far Cry 6, dove è possibile partecipare a delle sessioni di gioco in autonomia.

Ricordiamo che seppur si tratti di una aggiunta speciale, quest’ultima è già presente da anni sia su PlayStation che su Xbox, come anche per il PC. A differenza loro, Google, ha deciso di inserirla come impostazione attivabile e non predefinita, di conseguenza dovremo essere noi a farlo per poterla usare.

LEGGI ANCHE: Annunciato un nuovo sistema di raffreddamento per smartphone, ed è firmato Xiaomi

Il modo con cui può essere utilizzata è molto semplice ed intuitivo, ma per correttezza ve lo spiegheremo ugualmente. Sarà sufficiente andare in “Impostazioni sulla Privacy“, poi “Le tue attività“, in seguito su “Gioco Attuale” ed infine dovremo cambiare le persone che potranno partecipare alle nostre partite scegliendo “Tutti i giocatori” o “Amici“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here