Nintendo pensa ai nostalgici con Game&Watch di Zelda: un mini spettacolo da tasca

0
13

Dopo l’arrivo del Game & Watch dedicato a Super Mario, Nintendo lancia un altro mini spettacolo tascabile: arriva il Game & Watch di The Legend of Zelda. Questa linea di videogiochi tascabili è dedicata soprattutto alle persone nostalgiche, sono una chiara rivisitazione dei grandi classici del passato.

zelda mini-gioco tascabile
In arrivo il Game & Watch di Zelda dedicato ai giocatori più nostalgici

Negli ultimi anni, molte case videoludiche hanno deciso di riportare alla luce le console dell’infanzia per dare sollievo ai videogiocatori più nostalgici. Una delle case videoludiche più importanti rimane Nintendo, la principale interessata e coinvolta in questo progetto, che ha già dato modo di interessarsi lanciando le versioni di Nes mini e Snes Mini, regalandoci esperienze uniche e dando la possibilità di rigiocare a dei grandi classici. Lo stesso discorso vale anche per ciò che riguarda Game & Watch, una serie di giochi elettronici portatili, ideati da Gunpei Yokoi e nati negli anni ’80.

Come ben sappiamo, era già stata riproposta una variante Game & Watch di Super Mario che includeva tre giochi (Super Mario Bros, Super Mario Bros: The Lost Levels e Ball in stile Super Mario). Una retro console simpatica e divertente in grado di regalare emozioni facendo rivivere l’esperienza videoludica di uno dei classici videogiochi più famosi di sempre.

LEGGI ANCHE: Joker torna a infettare i nostri cellulari: cancellate subito queste 7 App, potrebbe costarvi caro

In arrivo il Game & Watch di The Legend Of Zelda

zelda mini-gioco tascabile
Una console mini e pratica da non lasciarsi sfuggire

Quest’anno tocca finalmente al Game & Watch di The Legend of Zelda. Inclusi nella console ci saranno tre titoli: The Legend of Zelda, Zelda II: The Adventure of Link e The Legend of Zelda: Link’s Awakening. I primi due titoli sono usciti rispettivamente negli anni ’86 e ’87 su NES. Link’s Awakening, a differenza degli altri due, è nato nel ’93 ed è uscito originariamente su Game Boy. Quest’ultimo è già stato riproposto sulla Nintendo Switch in una versione rivisitata e modernizzata. Per quanto riguarda Link to the Past, uscito su SNES nel ’91, non è stato possibile inserirlo nella console in quanto necessiterebbe di un controller a quattro tasti.

LEGGI ANCHE: The Eternals su Disney+: ecco come potremmo vederli comodi da casa

In questo Game & Watch sono state aggiunte alcune cose interessanti: come una modalità rivista a tema Zelda dell’orologio, il gioco di Vermin in una versione con protagonista Link e una scatola che può anche svolgere la funzione di uno stand. Vale la pena di acquistarlo, il suo prezzo da listino è di soli 50 euro. Un valido acquisto non soltanto per i giocatori nostalgici ma anche per i collezionisti o amanti dei vari gadget. Ancora una volta Nintendo ci stupisce con questo pratico e comodissimo gioco tascabile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here