PayPal introduce i pagamenti a rate e lo fa col tasso zero: addio a finanziarie

0
17

Con la nuova funzione di PayPal, adesso sarà possibile effettuare eventuali acquisti a rate e non più soltanto nel vecchio modo che già conosciamo.

PayPal introduce i pagamenti a rate e lo fa col tasso zero: addio a finanziarie
PayPal è una delle applicazioni principali con cui compiere pagamenti – Androiditaly.com

Compiere acquisti online è diventato abbastanza comune al giorno d’oggi, tant’è che non possiamo farne a meno dal momento che sia semplice ed intuitivo farli.

LEGGI ANCHE: WhatsApp sta per lanciare una Beta sconvolgente: avrà le reazioni

Adesso, grazie ad una nuova funzione di PayPal, i pagamenti potranno essere effettuati in una maniera differente da quella a cui siamo abituati, motivo per il quale non potevamo non parlarne. Ma di cosa si tratta?

Come può essere usata

PayPal introduce i pagamenti a rate e lo fa col tasso zero: addio a finanziarie
Anche se sia stata aggiunta adesso su PayPal, la rateizzazione sembra che fosse già presente in altri servizi – Androiditaly.com

La nuova funzione disponibile da PayPal prende il nome di PayPal Paga in 3 Rate, e permetterà ai suoi utenti, come dice il titolo stesso, di effettuare la rateizzazione. Non saranno previsti né interessi e tanto meno spese di gestione, dunque è una impostazione molto comoda da usare da questo punto di vista. Adesso, vediamo di approfondire la questione e di capire in che modo sfruttarla.

Per poterla utilizzare basterà selezionare il metodo preferito durante la fase di acquisto, e invece di scegliere carta di credito o il conto corrente potremo cliccare la nuova voce con cui poter usufruire di questa opzione. La rata viene calcolata in base al prezzo totale della spesa, dunque verranno divise in modo equo per garantire una corretta funzionalità del pagamento. Comunque sia, dopo aver versato i soldi della prima rata, vi saranno i restanti due mesi da coprire.

Ma, per chi vorrà, PayPal mette a disposizione l’opzione di pagare anticipatamente il finanziamento, evitando di aspettare fino all’ultimo mese come è solitamente previsto dalla rateizzazione. È chiaro, in aggiunta, che non sia un tipo di funzione innovativa dal momento che, nel mondo dei pagamenti, si intende la possibilità di effettuare gli acquisti progressivamente e non in modo diretto.

LEGGI ANCHE: TIM inserisce una sorpresa nel suo store: Xbox Serie X, ed è subito disponibile

Però, dato che si tratta di una impostazione a volte essenziale da eseguire, non possiamo che essere contento di aver visto l’introduzione di una funzione del genere. Infatti, non escludiamo la possibilità che, più avanti, ne possano nascere di diverse e sempre più variegate tra loro, seppur difficilmente verranno proposte dal servizio di PayPal.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here