Investire nel Metaverso: ora è l’occasione giusta per crescere velocemente

0
62

Porrebbe diventare il vero investimento del futuro, il Metaverso di Zuckerberg rappresenta la chiave del successo dell’economia di domani

Metaverso
Logo di Meta, il metaverso in fase di sviluppo ideato da Mark Zuckerberg, che promette di rivoluzionare l’esperienza degli utenti attraverso la realtà virtuale – Androiditaly.com

Il cambio del patronimico da Facebook a Meta, avvenuto a fine ottobre durante la conferenza annuale della società non ha avuto solo una valenza, per così dire, estetica. Quanto annunciato dal CEO riguarda molto più un modo di gestire le prossime dinamiche aziendali ed un cambio di passo sostanziale della sua vision.

Inoltre il concetto di una nuova user experience su scala globale, lanciato dal Metaverso, ha cominciato ad entrare nelle corde di molte aziende che in questa proiezione hanno intravisto una grande opportunità.

LEGGI ANCHE: Incredibile hardware per “toccare” il Metaverso: il conivolgimento vero inizia così

Fioccano quindi i progetti che riguardano la realtà aumentata, e i mercati cominciano a muoversi in questo senso. Andando a fare un’analisi di quelli che saranno dunque gli investimenti di successo nei prossimi anni cominciano già a spuntare dei nomi.

Perché investire nel Metaverso sarà un’attività di sicuro successo

Un complesso assest di partenza caratterizza l’impresa di Mark Zuckerberg, che dalla sua ha una diffusione capillare su larga scala – Androiditaly.com

Tra le società che si avvicinano al mondo del VR abbiamo Unity Software quotata sulla borsa di New York e Netflix, presente in NASDAQ come NFLX. Sono loro, secondo gli investitori, i titoli con maggior margine di profitto ai quali doversi rivolgere per trarre il massimo dalle proprie transazioni commerciali.

Tuttavia ad essere più attiva dal punto di vista della rivoluzione di Metaverso è proprio Netflix. La piattaforma di contenuti in streaming ha già mosso i primi passi integrando moltissimi contenuti che richiedono l’utilizzo del visore VR di Meta, l’Oculus Quest. Portando di fatto la società a portersi considerare una delle più attive e recettive del momento.

LEGGI ANCHE: Metaverso è il nuovo nome che avrà Facebook da adesso

Per quanto riguarda invece Unity Software il suo è un orientamento strategico molto arguto. Se domani le aziende, e anche i singoli utenti, avranno bisogno di strumento per interagire con il nuovo Metaverso, la US si è posta l’ambizioso obiettivo di fornire a tutti questi soggetti i mezzi per realizzare l’interazione.
Dunque ci si sta orientando verso un contesto virtuale altamente vivace e interattivo, il cui limite è solo la nostra immaginazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here