Tesla vieta i videogames sullo schermo touch, mentre l’auto è in movimento

0
26

Tesla a breve pubblicherà un nuovo aggiornamento per la sicurezza, che limiterà l’utilizzo di Passenger Play, la funzione che permette di giocare sullo schermo touch presente nell’abitacolo durante la guida. Ora, non sarà più possibile.

Tesla ora vieta di giocare ai videogame mentre si è alla guida – Androiditaly.com

Tesla ci tiene alla sicurezza, l’ha sempre fatto, e ora ha annunciato che a breve l’azienda pubblicherà un update specifico per le sue vetture, che non permetterà più di giocare ai videogiochi,  tramite l’apposito schermo touch, mentre il veicolo è in movimento, in modo d non distrarre il guidatore mentre si trova alla guida. La decisione è stata presa dopo le pressioni esercitate dal governo statunitense nei giorni scorsi, a causa dei continui incidenti. Con le continue regole che si aggiungono alla lista delle cose da non fare alla guida, sicuramente quella di utilizzare dei videogiochi è in cima al podio.

LEGGI ANCHE: La guida autonoma di Tesla la porta in ospedale mentre partorisce lungo il percorso: mai primo d’ora

Per chi non lo sapesse e per chi non ha mai visto l’interno di un veicolo di Musk, le auto Tesla hanno una funzione chiamata Passenger Play che permette a qualsiasi persona all’interno dei veicolo di giocare ai videogiochi durante il viaggio, grazie allo schermo touch presente nell’abitacolo che può funzionare come diversivo, ad esempio, se viaggiate con dei bimbi che hanno sempre voglia di giocare. Il nuovo aggiornamento limiterà l’utilizzo di questa funzione, che potrà essere avviata solo quando l’auto è in sosta e non in movimento. Come riporta il The Guardian, Tesla si è mossa proprio perchè la scorsa settimana il National Highway Traffic Safety Administration ha aperto ufficialmente delle indagini formali sulle vetture firmate Tesla, vendute dal 2017 ad oggi, e quote di queste hanno subito incidenti o malfunzionamenti. Parliamo quindi dei modelli 3, S, X e Y che presentano la funzione Passenger play. Non serviva certo uno studio per arrivare al risultato che se giochi mentre guidi, rischi di fare un incidente. Questa regola si avvale anche per il passeggero, ergo non varrà più solo per il guidatore. Nonostante l’aggiornamento lanciato da Tesla, la NHTSA afferma che proseguirà le sue indagini sui veicoli Tesla anche in futuro, per ottimizzare tutte le feature di sicurezza possibili.

LEGGI ANCHE: Un uomo riempe di dinamite e fa esplodere la sua Tesla dopo questa comunicazione: il video diventa virale

“Il Vehicle Safety Act proibisce ai produttori di vendere veicoli con difetti che comportano rischi irragionevoli per la sicurezza, comprese le tecnologie che distraggono i conducenti dalla guida sicura”, afferma un portavoce della NHTSA.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here