Intel Alder Lake-H è ufficiale: una CPU più potente di ogni altra prodotta

0
16

Nuova gamma di CPU per Intel, presentate per l’occasione al CES di Las Vegas. Con i processori Core 12a gen serie H adesso Intel Alder Lake può allargarsi ai notebook. Seguiranno le serie P e U compatibili con tutti i laptop.

cpu nuova generazione
Intel ALder Lake-H pronta a prendere possesso di notebook e laptop a breve. – Androiditaly.com

Il CES di Las Vegas 2022 è stata l’occasione perfetta perché Intel presentasse la sua nuova gamma di CPU per notebook. Con la tecnologia Intel Alder Lake sono stati progettati i processori Core 12 gen serie H, senza tralasciare il modello Desktop. Questa dodicesima generazione sfrutta un’architettura ibrida fra due tipi di Core. Una combinazione fra alte prestazioni (P-Core) e alta efficienza (E-Core). 

Grazie a questa combo si garantisce una scalabilità elevata a livello di software. Visti i limiti di consumo dei dispositivi di interesse è questa capacità è fondamentale. I P-Core consumano molto e occupano la maggior parte dello spazio, gli E-Core sono all’opposto e aumentano la reattività del notebook/laptop.

LEGGI ANCHE: Testato il nuovo Intel Raptors Lake, e i risultati che si possono ottenere sono fenomenali

Possiamo aspettarci minore rischio di surriscaldamento del dispositivo poiché in caso di carichi di lavoro bassi i P-Core restano liberi. In ambito “gaming” le prestazioni salgono di un buon 28%. La serie precedente (Intel Alder Lake-S) era infatti vulnerabile ad eventi di rumorosità elevata e thermal throttling.

Nessuno escluso, Intel copre tutta la gamma dei notebook e laptop

CPU in neon
Dai portatili professionali a quelli a basso consumo, la nuova generazione non discrimina. – Androiditaly.com

La potenza delle nuove CPU copre una scala che va da un minimo di 9 W fino a 125 W. Con la serie P a seguire per gli ultraportatili la potenza complessiva sarà di 28 W e per la serie U da 9 W o da 15 W. Connettività migliore rispetto alla generazione precedente, anche se inferiore al processore Desktop.

LEGGI ANCHE: Intel festeggia i 50 anni dall’uscita del 4004, ovvero il primo chip commerciale

Intel ha reso già noti i risultati dei benchmark interni, ossia delle prove di prestazione. I dispositivi con Intel Alder-Lake H dimostrano in confronto ai loro antenati prossimi prestazioni con percentuali di miglioramento notevoli. Un 44% per l’utilizzo di Adobe Creative Cloud, raccolta di software per l’elaborazione di fotografie, video e altri media. Più efficiente anche il lavoro di progettazione tridimensionale svolto in AutoCAD (14%).

I nuovi processori Desktop di cui l’azienda è più orgogliosa sono Core i9-12900 e la variante Core i9-12900T (a basso consumo). Il loro processore va da una potenza di 35 W fino a 65 W.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here