Samsung presenta una Smart Tv in grado di riprodurre e gestire gli NTF grazie alla piattaforma integrata

0
133

Tra le proposte presentate durante il CES 22 ci sarebbe anche un progetto che permette di valorizzare gli NTF

Samsung 0612021- Androiditaly.com
L’ NFT Aggregation Platform diventerà presto una caratteristica dei nuovi apparecchi dell’azienda sud coreana – Androiditaly.com

L’edizione attualmente in corso del Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas sta regalando agli esperti ed appassionati del settore interessanti temi di dibattito, oltre che portare alla ribalta le ultimissime novità presentate dalle aziende Big Tech.

Non poteva mancare all’appello il contributo di Samsung, che ha alimentato la varietà delle proposte attraverso il suo progetto, dedicato in maniera specifica al comparto dei Not-Fungible Token.

LEGGI ANCHE: Biogen, la produttrice di farmaci americana riceve una proposta d’acquisto da Samsung: cosa sta accadendo?

Che gli NTF, l’acronimo eletto parola dell’anno 2021 dal dizionario britannico Collins, sia un ambito particolare di vivace è un concetto condiviso e sdoganato. Ora però Samsung dedica loro un sistema che permetterà ad un numero sempre maggiore di utenti di avere rapido accesso a questi codici semplificando le operazioni legate al loro meccanismo.

La di Samsung aprirà le porte del mercato di largo consumo alla tecnologia dei not- fungible token

NTF Samsung 0612021- Androiditaly.com
NTF, acronimo per not-fungible token, è stato eletto parola dell’anno dal dizionario Collins. Ora potremmo averne potenzialmente uno in ogni casa, grazie alla piattaforma di Samsung – Androiditaly.com

La società ha sviluppato una piattaforma dedicata sulla quale gli utenti avranno la possibilità di acquistare e visualizzare gli NFT direttamente dalle loro smart tv che appartengono all’assortimento dei NEO QLED, MicroLED e la serie The Frame della Samsung.

La NFT Aggregation Platform avrà duplici vantaggi. Non solo permetterà di avere una preview dei codici che potremo acquistare sui diversi marketplace, dove troveremo anche informazioni relative all’autore e i metadati della blockchain. Ma sopratutto ci darà l’occasione di mostrare, come se fossero messi in vetrina, le immagini relative a quelli già in nostro possesso.

E non solo. Gli apparecchi verrano dotati della tecnologia che ne massimizzerà la visualizzazione grazie alla funzione Smart Calibration. Questa riparametra automaticamente le impostazioni relative a luminosità, tonalità dei colori ad esempio, per submimare l’NTF presente sul monitor.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S22 Ultra finalmente dal vivo; i primi scatti e le specifiche incredibili del nuovo top di gamma

Dunque questa nuova modalità di accesso al mondo del digitale è un importante tassello che incide molto sull’esperienza di utilizzo degli utenti ed apre ad un pubblico più ampio le possibilità di sviluppare un mercato che, per quanto diffuso e rinomato, no raggiunge anche un livello di capillarità globale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here