Come utilizzare 2 profili WhatsApp su un unico cellulare? ecco il trucco semplicissimo

0
22

Il metodo “non canonico” per utilizzare 2 account separati su WhatsApp: il trucco è molto facile da eseguire.

due profili whatsapp sfondo giallo
Per avere due profili WhatsApp separati non servono due cellulari diversi – Androiditaly.com

Due miliardi di persone scelgono di utilizzare WhatsApp per quanto riguarda i servizi di messaggistica. L’app, come sappiamo tutti, è molto comoda da utilizzare per rimanere in contatto con gli altri. Ci permette di inviare messaggi di testo, messaggi vocali, ma anche foto, media e link.

LEGGI ANCHE: WhatsApp migliora i suoi messaggi vocali con questa utilissima funzione

Uno dei (fortunatamente pochi) difetti dell’applicazione è l’impossibilità, di default, di avere due profili contemporaneamente. Questo potrebbe tornare comodo in molte occasioni: per distinguere le chat in un cellulare dual sim, o semplicemente per separare nettamente le chat personali da quelle di lavoro.

La buona notizia, e ce n’è quasi sempre una quando si parla di tecnologia, è che esiste un metodo per ottenere due account sullo stesso cellulare. Certo non rappresenta un espediente comodissimo in fase di utilizzo, ma consente di dividere le chat sulla base di due numeri differenti.

Il trucco per utilizzare due profili (con due metodi)

Per mettere in atto questo escamotage, avremo bisogno di un cellulare con doppia sim e due schede attive e funzionanti. Questo perché in ogni caso ogni account di WhatsApp è e deve essere collegato a uno e un solo numero. Il limite è che, a differenza di altre app di messaggistica, anche in caso di dual sim l’applicazione non permette spontaneamente la creazione di due account separati.

whatsapp chat
Si può ottenere la separazione delle chat per due account diversi, tutto nello stesso smartphone – Androiditaly.com

I due modi per aggirare questo ostacolo sono semplici da mettere in atto. Parallelamente all’installazione di WhatsApp con uno dei due numeri, si può scaricare l’altra applicazione WhatsApp Business e verificare il secondo numero. In questo modo si potrà usufruire dei servizi dell’app in due posti diversi all’interno dello smartphone.

Il secondo metodo prevede l’utilizzo della modalità “Ospite”, presente sia su Android che su iOS. Quello che questa modalità ci permette di fare è fondamentalmente la creazione di un nuovo profilo all’interno dello smartphone. Questo sarà separato dagli altri e potrà essere popolato con applicazioni e dati differenti.

LEGGI ANCHE: Trucco pazzesco per WhatsApp: ecco come aggiungere contatti di cui non hai il numero

Possiamo allora scaricare WhatsApp anche in questo nuovo profilo e associarlo al numero della seconda sim. Nessuna delle due soluzioni è davvero comoda, poiché prevede in ogni caso l’uscita dall’app per passare da un account all’altro, ma almeno permette di tenere separate le chat di due numeri differenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here