Motorola pronta a tirare fuori gli artigli col nuovo Edge X30, con una kill feature davvero unica

0
66

Il Moto Edge X30 sta conquistando il mercato cinese grazie alle sue specifiche. Scopriamo insieme il nuovo smartphone di Motorola.

Moto Edge X30
Il nuovo smartphone di Motorola, disponibile per ora solo in Cina, Moto Edge X30 – Androiditaly.com

Il mercato degli smartphone è una continua innovazione tecnologica. Alcune aziende hanno dovuto rincorrere per recuperare un gap gigantesco con le big del settore, come Apple e Samsung. Ci riferiamo soprattutto ai marchi storici, quelli che hanno assistito alla nascita del fenomeno dei telefoni cellulari.

All’inizio il loro scopo era solo quello: telefonare. Con il tempo, questi device sono diventati sempre più intelligenti (= smartphone), andando a integrare tra le loro funzionalità quella della messaggistica, delle videochiamate, della fotografia, ma soprattutto la possibilità di connettersi a Internet.

Agli albori, Motorola stupì il mondo con il suo Startac, all’epoca considerato di piccole dimensioni e parecchio efficiente: una vera bomba. Oggi però, in un mercato che vede una leadership agguerrita come quella di iPhone e Samsung, Motorola deve reinventarsi e cercare nuovi vantaggi competitivi.

Questo è uno dei motivi che ha spinto l’azienda statunitense a depositare un brevetto per uno schermo pieghevole del tutto innovativo. Non solo display: anche la fotocamera al centro della ricerca dalle parti di Motorola. Vedi, per esempio, Frontier, lo smartphone con fotocamera da 200 MP di risoluzione.

Da Moto Edge 30 Pro a Moto Edge X30 è questione di fotocamera

La novità che si discute in questo articolo tende a rimanere nel campo delle fotocamere da record. In Italia è già disponibile dal mese scorso Moto Edge 30 Pro, con sistema operativo Android, display da 6.7 pollici e risoluzione dello schermo di 2400 x 1080 pixel. Ma c’è una novità.

In Cina, infatti, è stata rilasciata una nuova variante dello smartphone, il Moto Edge X30. La differenza rispetto al modello base è una sola, e riguarda proprio il comparto fotografico. Questa variante, infatti, presenta un sensore sotto al display da 60 MP. Questo significa che è scomparso il foro per la macchina fotografica sullo schermo.

Un’innovazione importante, da record, considerando anche l’elevata risoluzione. Certo, questo non significa per forza che le foto saranno di alta qualità, ma già vedere uno smartphone capace di scattare foto anche frontali senza un foro di uscita è qualcosa di entusiasmante.

Per il resto, come detto prima, le caratteristiche sono del tutto invariate: è disponibile un’unica versione con 256 GB di storage e 12 GB di RAM. Non si sa quando il dispositivo sarà disponibile in Italia, ma sul prezzo sappiamo che per ora si attesta sui 3999 yuan, cioè circa 570 €.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here