Motorola pubblica la foto del suo primo caricatore ad alta efficienza: 125 W vi bastano?

0
57

Se credevate che soltanto Realme e Xiaomi avessero intenzione di conquistare il tema della ricarica rapida nel mercato della telefonia, allora vi sbagliate di grosso: abbiamo un altro candidato molto promettente per questa categoria e che conosciamo bene. Di chi parliamo?

Motorola pubblica la foto del suo primo caricatore ad alta efficienza: 125 W vi bastano?
Motorola, con questo nuovo caricatore da 125 W, ha davvero fatto il botto – Androiditaly.com

Sono tanti i produttori di cellulari Android che attualmente stanno puntando ad una posizione di rilievo, nella categoria rivolta alla telefonia si intende, con delle uscite pazzesche. Basti vedere le proposte di Realme e Xiaomi per esempio, ma sembra che ultimamente qualcun altro abbia voluto inserirsi in questa sfida pericolosa.

Si tratta di Motorola, che a giudicare da un nuovo post pubblicato su Weibo, l’azienda si stia preparando a lanciare un caricatore davvero incredibile. Inizialmente si era fatta vedere con il nuovo Edge 30 Pro assieme ad un charger da 68 W che garantisce una buona velocità di ricarica, e che consente alla batteria da 4.800 mAh integrata di passare da 0 a 100% in meno di un’ora. Ora, pare che si siano spinti davvero oltre ogni aspettativa.

Il nuovo caricatore di Motorola

Motorola pubblica la foto del suo primo caricatore ad alta efficienza: 125 W vi bastano?
I caricabatterie come questi, solitamente, sono in uscita con alcuni cellulari – Androiditaly.com

La foto mostra un nuovo caricatore da 125 W, nonché l’attuale progetto su cui sta puntando tutto Motorola. Come abbiamo anticipato, l’immagine è stata pubblicata da Chen Jin, il General Manager della divisione cinese di Lenovo Mobile Phone Business Department, il quale ha pure aggiunto un dettaglio interessante riguardo il caricatore: il peso del prodotto.

In base a quanto ha voluto riferire dovrebbe aggirarsi attorno ai 130 grammi, quindi di molto vicino ai 100 del charger da 68 W di cui abbiamo parlato poco fa in poche parole. Si tratta di un peso molto contenuto praticamente, soprattutto se teniamo a mente che le alternative di Xiaomi e Realme hanno un peso di 195 e 210 grammi, quindi Motorola e Lenovo sembrano aver trovato il modo per raggiungere un peso più accettabile che ne faciliti il trasporto.

Non ci resta altro che capire soltanto un aspetto importante, ossia per quale tipo di dispositivo sia rivolta la nuova proposta da 125 W di Motorola, dal momento che nessuno smartphone a listino del produttore sembra supportare questo standard. Tuttavia, secondo le indiscrezioni il destinatario potrebbe essere un cellulare conosciuto con il nome in codice Frontier, il quale dovrebbe anche distinguersi per la presenza di un sensore fotografico principale da ben 194 MegaPixel. Che sia un possibile di un prossimo top di gamma pronto ad integrare le ultime soluzioni? Non lo escludiamo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here