Novità su Instagram, ora ci saranno nel menù i Preferiti ed i Seguiti

0
57

Instagram si aggiorna e inserisce due nuove sezioni, “Preferiti” e “Seguiti”. Gli utenti potranno gestire meglio i propri contenuti e in generale l’esperienza del social. Le novità saranno disponibili sia per dispositivi iOS che Android. 

instagram notifiche
La schermata dei contenuti sarà presto ampliata dal social per una gestione più ordinata. – Androiditaly.com

L’esperienza degli utenti di Instagram presto sarà arricchita da due importanti novità. Si tratta delle opzioni “Preferiti” e “Seguiti”, che cambiano ciò che si visualizza a livello del feed. Grazie alle due nuove sezioni ogni utente potrà personalizzare al meglio la propria esperienza.

Il feed attuale risulta infatti un vero e proprio “calderone” dove si mescolano foto, video e i post degli account seguiti. Grazie alle nuove funzionalità cambierà radicalmente il modo per scoprire i post più recenti.

La modalità “Preferiti” si baserà su una lista di profili che andrà creata a priori. Servirà infatti a mostrare i post più recenti degli account presenti nella lista. Ciò che pubblicano questi profili verrà spostato più in alto nel feed classico.

Si possono aggiungere fino a 50 account  nei Preferiti ma se ne possono rimuovere, sostituire o aggiungere in qualsiasi momento. Chi viene inserito nella lista di qualcuno inoltre non ne avrà alcun segnale né notifica.

Per quanto riguarda invece la sezione dei “Seguiti” si vedranno i post degli account seguiti in ordine cronologico. Senza preferenze precise in questo caso. La scelta della modalità si può effettuare toccando il logo dell’applicazione  in alto a sinistra.

Il feed di Instagram come strumento

instagram
Instagram è sempre di più un vero strumento anche per le aziende. – Androiditaly.com

Il feed per gli utenti privati è il luogo virtuale dove condividere i propri momenti speciali, ma per le aziende è la vetrina del proprio brand. Immagini per raccontare la storia di ogni prodotto, presentare aggiornamenti e novità e mostrarsi coinvolgenti.

Per sfruttare al meglio il feed di Instagram molti brand aggiungono ai loro post i tag per i loro prodotti, trasformando la pagina in un catalogo virtuale. Sfogliare con un semplice tocco è molto meno pesante di reperire una versione cartacea.

Per le aziende sono state pensate anche le cosiddette inserzioni carosello. Si tratta di un formato per aggiungere fino a dieci media (foto o video) nella stessa inserzione, con tanto di link. Le dimensioni massime non devono superare i 30 MB totali mentre per il singolo file il tetto è fissato a 4 MB. I video possono durare fino a 2 minuti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here