Vivo sceglie per la sua nuova gamma di foldable, X80 e X80 Pro i Dimensity 9000: cosa aspettarsi?

0
78

La nuova gamma di foldable Vivo X80 e X80 Pro dovrebbe uscire il mese prossimo. Ospite d’onore: MediaTek Dimensity 9000.

Vivo X80
Il prossimo mese debutteranno Vivo X80 e Vivo X80 Pro – Androiditaly.com

Le case di produzione tecnologica dedicate agli smartphone si stanno sforzando sempre di più sia per soddisfare le ampie richieste di mercato, sia per garantire un’adeguata innovazione. Il processo viene affrontato sia dai giganti del settore sia dalle aziende più piccole.

Una notizia, in questo senso, è quella di Samsung, che avrebbe in cantiere un device misterioso di cui si conosce solo il nome interno utilizzato dall’azienda: Samsung Diamond. Di sicuro, la frontiera degli smartphone è rappresentata dai cosiddetti foldable, cioè i dispositivi con schermo pieghevole.

Il mercato ha risposto con incredibile interesse. Nel 2021 le vendite degli smartphone con display in grado di piegarsi sono aumentate di quattro volte rispetto all’anno precedente. Come detto, non sono solo i giganti di produzione come Samsung ed Apple a muoversi in questo senso.

Vivo X Fold, per esempio, è il pieghevole di Vivo, azienda cinese in espansione. In un altro articolo abbiamo commentato le prime foto ufficiali uscite poco tempo fa. Oggi, però, parliamo di un’altra prossima uscita che si riferisce alla nuova serie di smartphone Vivo X80 e Vivo X80 Pro.

Vivo X80 e Vivo X80 Pro e il chip che rivaleggia con Qualcomm

La serie degli X80 dovrebbe essere lanciata il mese prossimo, anche se non si hanno notizie sicure in merito. Sulla carta, le varianti dovrebbero essere tre, esattamente come è successo per il predecessore X70. Le indiscrezioni che abbiamo, però, si riferiscono solo alla versione base e a quella Pro.

La vera novità che riguarda questa serie di smartphone si trova nel core di questi dispositivi. Il chip infatti sarà un processore di fascia alta, ma per una volta non sarà il solito Snapdragon 8 Gen1 di Qualcomm, bensì il suo rivale di casa MediaTek, cioè il curioso e potente Dimensity 9000.

A livello di prestazioni ed efficienza, i due processori dovrebbero essere equivalenti. Ciò che suscita maggiormente il nostro interesse, però, è il fatto che se abbiamo già avuto modo di “assaggiare” il chip di casa Qualcomm, nessun dispositivo ci ha ancora dato la possibilità di fare lo stesso con il Dimensity 9000.

Per quanto riguarda le altre specifiche tecniche (X80 e X80 Pro), gli schermi dovrebbero essere OLED da 6,78 pollici (FHD+ e QHD+), le batterie (4380 e 4580 mAh) con ricarica a 80 w (anche Wireless nel Pro) e sistema operativo Android 12.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here