Dyson Zone, la cuffia per gli amanti dell’audio di qualità con il purificatore d’aria incorporato

0
135

Respirare aria pulita ascoltando musica in alta qualità è ora possibile: ecco le Dyson Zone, una vera innovazione nel campo delle cuffie.

Dyson Zone
Le nuove cuffie Dyson Zone promettono audio – e aria – di qualità – Androiditaly.com

L’innovazione tecnologica spesso spinge su determinate frontiere che ancora noi utenti non immaginiamo minimamente. Gli esempi sono i più disparati e lasciano intendere che l’obiettivo finale è sempre quello di garantire al pubblico un miglioramento della qualità di vita.

Per citare un caso, abbiamo già discusso su questo blog alcune innovazioni interessanti volte a rendere più facile determinati aspetti della nostra vita quotidiana. Un esempio in questo senso è il semaforo smart inventato da Ford, che aiuterà il flusso del traffico quando ci sono emergenze.

Oppure si potrebbe parlare di tutto lo sforzo che si è profuso per cercare soluzioni dedicate alla mobilità sostenibile, sempre più in voga nelle nostre grandi città. In un altro articolo abbiamo descritto la nuova linea di monopattini elettrici concepita da Sharp, con un occhio al design.

Restando nelle nostre città, specialmente in alcune di esse, c’è un problema che affligge tutta la popolazione che ci vive: la qualità dell’aria. Ora Dyson si presenta sul mercato musicale con un prodotto che, in maniera a dir poco stupefacente, riesce a offrire audio (e aria) di qualità.

Le Dyson Zone sono le cuffie che migliorano la qualità dell’aria che respiriamo

Le cuffie concepite dall’azienda inglese, infatti, non saranno solamente cuffie. Avranno incorporato un sistema che consentirà di filtrare l’aria e purificarla dai particolati, dagli allergeni e dai gas. Ovviamente il connubio è rivoluzionario, e si prepara a diventare un prodotto molto utile specialmente negli ambienti urbani.

La struttura sarà perciò diversa: oltre al classico arco che collega le cuffie, sarà integrato un dispositivo che si metterà davanti alla bocca come si fa con le mascherine che tutti abbiamo imparato ad indossare. In questo modo si potrà respirare aria pulita, ma senza dimenticare la qualità dell’audio.

Le cuffie Dyson Zone, infatti, hanno un sistema all’avanguardia dedicato alla cancellazione del rumore con lo scopo di riprodurre un suono di qualità elevata ed estremamente fedele all’originale. Il concepimento di questo prodotto, nelle parole degli sviluppatori, ha richiesto dieci anni di ricerca e sei di sviluppo.

Il funzionamento prevede l’ingresso dell’aria tramite le cuffie, dove i filtri bloccano gli agenti inquinanti. Da qui il flusso viene condotto fino al boccaglio, che non sarà a contatto con il viso, ma il più vicino possibile, in modo da garantire una respirazione dell’aria più pulita, senza contaminazioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here