DVB-T2, nuove modifiche dal primo luglio, altri switch-off imminenti

0
22

Con il 20 giugno è iniziato ufficialmente il refarming del digitale terrestre nella regione della Campania. Si tratta di una delle ultime secondo la roadmap stilata mesi fa ed entro il 30 giugno la riconfigurazione sarà pronta per le nuove frequenze.

telecomando
Il refarming delle regioni ormai è in dirittura d’arrivo per il 1° luglio. – Androiditaly.com

All’appello per raggiungere finalmente il totale refarming per passare al nuovo standard DVB-T2 mancano appena due regioni: Campania e Lazio. La prima dovrebbe terminare il processo per il 28 di giugno mentre per il Lazio si tratta ormai di questione di poche ore.

La data del 28 giugno dovrebbe quindi sancire per tutte le emittenti televisive nazionali il passaggio alla banda di frequenza Sub 700 MH. Il passaggio dei canali al DVB-T2 è però atteso per il primo di luglio. Una bella presa in anticipo rispetto allo Switch Off definitivo, programmato dal primo giorno di gennaio del 2023.

Il passaggio alla nuova banda come sempre risulta associato a segnalazioni di disturbi e problemi legati al servizio. Nelle regioni dove il refarming è avvenuto nelle scorse settimane si è riscontrata la stessa situazione. Tra questi la mancata ricezione dei canali, che può durare un giorno o in certi casi prolungarsi anche oltre.

Ma che succede nelle regioni di preciso? Semplicemente i cittadini previa verifica della data prevista per il proprio comune operano la risintonizzazione prevista. A patto naturalmente che il proprio decoder sia compatibile.

Come procedere a casa

risintonizzare la tv
Effettuare la risintonizzazione è un processo davvero semplice. – Androiditaly.com

La prima cosa da fare quando arriva il proprio “turno” per il refarming è munirsi di telecomando e mettersi comodi. A questo punto si preme il tasto Menu o in alternativa il tasto Home a seconda del dispositivo che si ha in dotazione.

A questo punto si deve cercare molto intuitivamente la voce “Sintonizzazione Canali”. Se non è presente allora si può cercare su “Sintonia” o “Installazione”. Dal menu che appare basta limitarsi a selezionare “Sintonizzazione automatica”. In alcune televisioni potrebbero apparire opzioni come “Sintonizzazione Digitale”. Sullo schermo del dispositivo apparirà la barra di avanzamento del processo.

Terminata la sintonizzazione appariranno i canali in versioni HD, quelli i destinati allo Switch Off nella banda precedente.

In Campania le prime province interessate dal reframing per il DVB-T2 saranno Caserta e Napoli. La prima dal 20 al 23 giugno e la seconda dal 20 al 22 giugno. Toccherà poi a Benevento che dovrebbe concludere il 24 giugno e infine ad Avellino e Salerno. Salerno chiuderà la transizione in data 28 giugno.

 

🔴 FONTI: nuovatvdigitale.mise.gov.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here