Non sai come chiamare tuo figlio? Allora prendi spunto da questi nomi tratti dai videogames, ora sono un trend

0
20

Quando un bimbo è in arrivo i genitori si scontrano con un grosso dilemma: che nome dare al figlio o alla figlia? C’è chi fa una lista, chi estrae a caso un nome…e chi lo prende addirittura dai videogiochi. Ecco qualche idea per un nome unico.

lara croft
Perché non ispirarsi all’archeologa più famosa di sempre per dare il nome alla propria bambina? – Androiditaly.com

Su Internet spopolano i meme dove i genitori fanno a gara pur di dare ai figli i nomi dei propri personaggi preferiti. C’è chi li prende dagli anime, chi dai film e chi addirittura dalle saghe dei videogiochi. Molti personaggi hanno in effetti dei nomi molto originali, anche se non tutti potrebbero capire la citazione.

Partendo da una saga tornata popolare negli ultimi anni, ossia Tomb Raider, perché non il nome Lara? Fin dai primi titoli usciti nel 1996 la giovane e spericolata archeologa ha affascinato giocatori e giocatrici come degna controparte femminile di Indiana Jones. In più il nome non suona troppo esotico o fuori contesto.

Per chi invece fosse rimasto ipnotizzato dalla saga di Link e Zelda, occorre specificare che il nome della principessa ha una storia particolare. Infatti a sua volta venne ispirato da una persona reale, la famosa artista ribelle Zelda Fitzgerald. Sarebbero ben due riferimenti peculiari in un unico nome.

Infine è plausibile che molti sceglierebbero di chiamare la figlia Ada, come la spia di Resident Evil. Razionale e distaccata, la sua aura misteriosa la rende affascinante per molti. E naturalmente si potrebbe valutare anche Melina, la maiden che accompagna il giocatore nel mondo dark fantasy di Elden Ring.

I nomi maschili

bimbo con la coperta
Come scegliere un nome davvero unico? – Androiditaly.com

Sembrerebbe un po’ scontato scegliere il nome “Mario”, decisamente diffuso, quindi meglio ampliare le proprie vedute. Lo stesso vale per Luigi, anche se sarebbe già una scelta più originale come nome per un bambino.

Per mascherare la propria scelta e fingere invece un tributo al sommo poeta tanto vale optare per il protagonista di Devil May Cry, Dante. Certo la verità non si potrebbe nascondere a lungo…

Gli appassionati di Final Fantasy potrebbero invece optare per Ryu, nome che in giapponese sta per “drago”. Oppure per Gidan, il ragazzo-scimmia al centro del capitolo IX della saga fantasy.

Pensando invece alla saga di The Witcher, resa famosa anche dalla serie televisiva, non sarebbe da escluder neanche il nome Geralt. Per questi ultimi nomi capire l’origine dell’idea naturalmente sarebbe immediato.

 

🔴 FONTI: www.ebuyer.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here