Sensori smart per la casa: potrai risparmiare tantissimo in bolletta con una spesa davvero minima

0
96

I costi di luce e gas salgono e le bollette iniziano a spaventare. Per fortuna per la casa esistono delle soluzioni smart in modo da contenere i consumi. Dei sensori domestici ad esempio possono accendere le luci sono quando è davvero necessario.

luci smart
I sensori smart sono la soluzione perfetta per contenere gli sprechi di corrente. – Androiditaly.com

Per chi da sempre sostiene che per abbassare i costi dei consumi della corrente basti spegnere le luci quando si esce dalla stanza ci sono validi alleati. Si tratta come intuibile dei sensori di movimento smart per rilevare la presenza di persone interne alla stanza. Una volta che gli occupanti escono dalla sala le luci si spengono così in automatico e per riaccendersi solo quando questi rientrano.

Rispetto al passato questi sensori smart sono anche di dimensioni più ridotte e più pratici da installare. Un ottimo esempio è il modello Osram Smart+, acquistabile su Amazon per 39 euro. La sua batteria ha una durata di circa due anni e per l’installazione richiede solo di far aderire al muro la striscia adesiva.

Altrimenti per chi teme di girare di notte cercando l’interruttore a tentoni c’è la possibilità di ricorrere alle luci da presa di marca Soaiy. Passando nel campo di azione del sensore la lampadina si attiva grazie al movimento. In caso non lo rilevi più si spegnerà da sola entro i successivi 20 secondi. Con la modalità ON inoltre può attivarsi anche di giorno.

Luci da esterno e da…guardaroba

led armadio
Con delle luci adatte agli spazi chiusi come l guardaroba si evitano le luci principali. – Androiditaly.com

Una volta sistemate le stanze è ora di pensare a un aspetto che si considera solo in modo marginale ma che può fare la differenza. Spesso serve accendere la luce per trovare i vestiti alla cieca, ma con le luci led interne agli armadi si evita il problema. Per la maggior parte bastano delle sottili strisce adesive con i led, anch’esse dotate di sensori di movimento. Piccoli dispositivi di grande aiuto per risentire meno della crisi.

Un buon modello sono le luci senza fili della DFGOTOP che possono variare fra tre colori. Oppure le strisce da 10 led della OUSFOT, che rilevano gli spostamenti entro 3 metri per accendersi. Si spengono in automatico dopo 15 secondi di assenza di movimento.

Infine occorre pensare eventualmente anche alle luci da esterno per chi avesse un bel giardino grande. In questo caso esistono vari modelli di faretti led dotati di pannelli solari come quelli marchiati LKXDOV.

 

🔴 FONTI: www.amazon.it