WhatsApp, cambiano gli stati ma nessuno se n’è accorto: ecco cosa devi sapere assolutamente

0
90

WhatsApp continua con il miglioramento delle sue funzioni, mirando a rendere la piattaforma sempre più interessante nella sua interezza. In tal caso, però, vogliamo parlare di una nuova aggiunta che avrebbe il preciso scopo di rendere le reazioni maggiormente ottime e utilizzate sotto ogni punto di vista: vediamola.

Whatsapp, cambiano gli stati ma nessuno se n'è accorto, ecco cosa devi sapere assolutamente
WhatsApp dà il benvenuto alle reactions alle storie – Androiditaly.com

Meta e la sua nuova feature

Dal giorno in cui WhatsApp ha introdotto la possibilità di reagire a un messaggio gli utenti non hanno fatto altro che utilizzare quella meravigliosa funzione, che ovviamente è famosa già da ora. Addirittura, adesso, è previsto che si possa reagire persino ad uno stato WhatsApp. Al tempo si sapeva già che l’impostazione potesse essere in lavorazione e, infine, ora abbiamo la possibilità di reagire alle storie pubblicate.

Nello specifico siamo al corrente del fatto che WhatsApp ha introdotto un nuovo update sia per gli utenti Android che iOS, che ha portato alla naacita di una nuova funzione il cui nome è Status Reactions. Questo sarà simile a come si può reagire alle storie di Instagram e persino alle storie di Facebook, con la differenza che avremo l’opportunità di farlo direttamente sull’app verde.

L’utilità della nuova impostazione per WhatsApp

Whatsapp, cambiano gli stati ma nessuno se n'è accorto, ecco cosa devi sapere assolutamente
Meta riesce sempre a stupirci con queste funzioni – Androiditaly.com

Ma parlandone in merito: sembra che ci siano ben otto opzioni di emoji da usare, come la faccina sorridente con occhi a cuore, la faccina con lacrime di gioia, la faccina con bocca aperta, la faccina che piange, le mani giunte, le mani applaudite, il party popper e i cento punti. L’opzione è ora attiva e alla fine dovrebbe raggiungere tutti prima del previsto, quindi bisogna soltanto aspettare in sostanza. Ma quali altre informazioni abbiamo in merito?

Al di là delle reazioni ai messaggi avevano opzioni limitate al momento del lancio, WhatsApp pensava già di introdurre la possibilità di reagire ai messaggi con qualsiasi emoji. Di conseguenza, possiamo aspettarci che lo stesso accada anche per le storie. Detto ciò, poiché Instagram non offre supporto per alcuna reazione emoji per le storie, vi è la possibilità che pure la piattaforma di messaggistica di proprietà di Meta ne riceva qualcun’altra.

A parte quella feature riportiamo anche il reintegro di Call Links, vale a dire una feature che è stata annunciata di recente e che consente agli utenti di creare collegamenti alle chiamate, proprio come avviene su Google Meet e Zoom, in modo che le persone possano partecipare facilmente alle chiamate di gruppo.

🔴 Fonte: www.iphoneitalia.com