Overwatch 2, World of Warcraft, skin e microtransazioni: Blizzard svela le sue carte su tematiche scottanti

0
58

Overwatch 2 non sta ottenendo il successo che speravano gli sviluppatori, tant’è che i giocatori stessi pensano che WoW sia in grado di offrire un’esperienza di gioco superiore. Ma da quale punto di vista parliamo? Vediamo tutte le informazioni in merito.

Overwatch 2, World of Warcraft, skin e microtransazioni: Blizzard svela le sue carte su tematiche scottanti
Blizzard ci tiene aggiornati di un sacco di novità interessanti – Androiditaly.com

Overwatch 2 doveva essere un successo: forse non è così

A quanto pare sbloccare le ricompense su Overwatch 2 non è così facile come molti credevano potesse essere. Le ore richieste per riuscire ad ottenere determinati risultati sono fin troppo elevate, e dal momento che non tutti possono dedicare molto tempo a questa tipologia di giochi, è chiaro che venga a crearsi un disagio non indifferente e che costringe gli utenti a prendere delle strade alternative rispetto a quelle classiche.

Per tale ragione possiamo capire come mai i giocatori si siano spostando lentamente su World of Warcraft, ma perché? Semplice: hanno trovato un modo per ottenere maggiori vantaggi giocando ad un altro titolo della stessa casa produttrice. E qual è la grande idea a cui hanno pensato i players di Blizzard, e come mai potrebbe rivelarsi essere un problema a lungo termine?

Giocare a WoW per accumulare monete da spendere altrove?

Overwatch 2, World of Warcraft, skin e microtransazioni: Blizzard svela le sue carte su tematiche scottanti
Overwatch 2 è uno dei giochi di Blizzard – Androiditaly.com

Come abbiamo detto tutti i titoli in questione sono collegati tra loro, incluse le monete virtuali da usare per acquistare alcuni articoli, come le skin per esempio. I giocatori hanno analizzato la possibilità di farming sia su WoW che su Overwatch 2, ed hanno ufficialmente costatato che sia più semplice giocare nel primo titolo anziché al secondo per ottenere ciò che si vuole esattamente su quest’ultimo.

Questo putiferio è venuto a galla perché Blizzard ha deciso di mettere in vendita i set di equipaggiamenti, le skin e tutto il resto soltanto con i bundle. Non potremo acquistare nulla singolarmente in poche parole, e questo non fa altro che innalzare il prezzo di molto e far innervosire gli utenti che, per rimediare al seguento difetto, hanno escogitato un piano a dir poco geniale.

E se la compagnia continuerà a giocare le sue carte in questo modo, crediamo vivamente che farà un buco nell’acaua mai visto prima. I più informati sapranno per certo che il primo Overwatch è stato un successo soltanto per un periodo di tempo preciso, mentre il suo sequel sembra che stia facendo fiasco. Riusciranno a sistemare la faccenda prima che sia troppo tardi?

🔴 Fonte: www.esports.gazzetta.it