Apple spia gli utenti? Secondo due sviluppatori si, sembra di avere un trojan nello smartphone

0
78

Nessuno ha mai avuto la sensazione che qualcuno ci stesse spiando? Forse è stato possibile quando usavamo un dispositivo di Apple, oppure nel momento in cui facevamo uso dei suoi servizi. Ma da chi parte la segnalazione ufficiale, e quale sarebbe lo scopo di colui o coloro che hanno mosso questa “accusa”?

Apple spia gli utenti? Secondo due sviluppatori si, sembra di avere un trojan nello smartphone
Chissà se Apple risponderà alle critiche mosse – Androiditaly.com

Apple traccia i nostri dati e non lo sapevamo: chi lo ha scoperto?

Tutte le aziende big tech non fanno altro che ripeterci le stesse parole: possiamo fidarci di loro e delle attività che propongono. Persino Tim Cook lo ha detto affermando che la privacy per Apple è sacra, e che non si azzarderebbe mai a violarla né ora né mai.

Ma degli esperti non se le sono bevuta ed hanno indagato più a fondo, come hanno fatto due sviluppatori ad esempio. Loro hanno pubblicato sul web uno studio dove affermano che Apple traccerebbe tutti i tap effettuati dagli utenti sull’App Store, andando contro tutto quello che ci hanno sempre detto. Di che parla questa ricerca?

Mysk ha portato alla luce i “piani segreti” della Mela

Apple spia gli utenti? Secondo due sviluppatori si, sembra di avere un trojan nello smartphone
Mysk avrà detto la verità? – Androiditaly.com

Si è parlato del posizionamento strategico degli annunci dell’App Store di iOS. In particolar modo hanno affermato che il sistema operativo invierebbe ad Apple un registro dettagliato di come gli utenti interagiscono con l’App Store, e oltretutto c’è anche un filmato dove ne parlano.

Il video, pubblicato sull’account ufficiale Twitter di Mysk, ci mostra che il set di dati inviato in tempo reale all’azienda tramite file JSON include anche dettagli sui tap effettuati dagli utenti sullo schermo. E secondo il duo la compagnia di Cupertino avrebbe iniziato a monitorare le azioni degli utenti in App Store da maggio 2021, cioè da quando ha lanciato in via ufficiale iOS 14.6.

I developer non sono stati in grado di dire con sicurezza a che cosa mirasse la società, tanto meno quali potrebbero essere i suoi scopi, ma sembra che siano arrivati ad un’altra conclusione. Tenetevi forte, perché potrebbe essere una notizia bomba per tutti coloro cje seguono la Mela.

Mysk ci riferisce che le informazioni verrebbero mandate alla Mela anche quando gli annunci personalizzati vengono disattivati, seppur non si conosca il motivo. Che sia tutto vero? Apple non si è esposta in merito, anche se pensiamo che possa farlo per smentire le parole di questi sviluppatori anonimi.

🔴 Fonte: www.everyeye.it