Password-less su un account Microsoft? ecco come fare

0
27
Password-less su un account Microsoft? ecco come fare
E' molto probabile che un utente dimentichi le proprie credenziali, specie se non utilizza un account per diverso tempo - Androiditaly.com

Adesso sarà possibile accedere al proprio account Microsoft senza utilizzare la password classica, prerogativa base delle credenziali di ogni utente. Vediamo come è possibile una cosa del genere.

Password-less su un account Microsoft? ecco come fare
E’ molto probabile che un utente dimentichi le proprie credenziali, specie se non utilizza un account per diverso tempo – Androiditaly.com

Questa funzione, abilitata per gli account consumer, permette di effettuare l’accesso utilizzando l’applicazione Microsoft Authenticator – disponibile sia per iOS che per Android – senza dover inserire la password e poi l’autenticazione a due fattori.

Tutto questo sarà possibile approvando la richiesta di accesso da un terzo dispositivo abilitato, evitando l’invio del codice via SMS e che potrebbe essere una pratica a rischio per via del SIM swapping.

LEGGI ANCHE: WhatsApp sviluppa comodissima funzione Anti-Vocali: ecco di cosa si tratta

Quest’app potrebbe essere una soluzione molto efficace anche per loro che, sbadatamente, dimenticano le credenziali del proprio account, o altre informazioni che servono per fare l’accesso. Questo non sarà più un problema con Microsoft Authenticator, dato che permette di mantenere lo stesso un alto livello di sicurezza visto che, i dati importanti, passano anche dal proprio device, il quale deve essere sbloccato per garantire l’accesso all’account di Microsoft ogni volta.

Come installarla

Password-less su un account Microsoft? ecco come fare
Questo nuovo sistema potrebbe risolvere un grosso problema, soprattutto per coloro che tendono a smarrire i propri accessi – Androiditaly.com

Per poter utilizzare l’applicazione sarà necessario installarla sullo smartphone o sul tablet. Dopodiché si dovrà fare l’accesso attraverso il proprio account, inserendo sia l’indirizzo e-mail che la password. Poi dovremo iniziare la configurazione vera e propria, in cui potremo mettere la credenziali, come una parola monouso a otto cifre, o cliccare su “Account senza password“, potendo modificare l’accesso direttamente dall’app o da un sistema di riconoscimento biometrico per lo sblocco del device.

In seguito l’utente verrà indirizzato alla pagina interessata, e a questo punto basterà andare su “Sicurezza Aggiuntiva“, in seguito su “Account Senza Password” e infine “Attiva“. Dunque basterà confermare la decisione dopo l’avviso di Microsoft per concludere in definitiva.

LEGGI ANCHE: Evento Apple per sbaragliare la concorrenza: cosa si sono inventati stavolta?

Il discorso è simile per chi usa l’autenticazione a due fattori: dovrete recarvi nella sezione “Sicurezza“, dopo in “Opzioni di Sicurezza Avanzate” e cliccare in “Per iniziare“, in modo tale da poter andare su “Account senza Password“, e schiacciare la casella “Attiva“, approvando successivamente la richiesta di accettazione dal dispositivo in cui è in uso Microsoft Authenticator.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here