Material You, la nuova gestire di Gmail sui sistemi Android

0
32

Gmail per Android modifica la UI del Material You e aggiunge qualche funzione in più che potrà farvi comodo.

Gmail si prepara a cambiare – Androiditaly.com

Tutti conoscono Gmail, e almeno 4 persone su 6 hanno avuto la classica dicitura di mail “…@gmail.com”. Gmail è una delle più importanti, e più usate, applicazioni sviluppate da Google e che riguarda la posta mobile, le mail, e nel corso di questi giorni, sta ricevendo molte attenzioni anche per via del supporto al Material You. Ma quali sono queste novità? Vi anticipiamo subito che riguarderanno, finalmente, la versione mobile, quindi quella sullo smartphone, e non quella su pc. Ebbene, la compagnia svela che adesso è possibile trovare una email specifica, sfruttando i numerosi filtri di ricerca precedentemente esclusiva della sola versione web di Gmail ed ora disponibili anche per quella mobile. L’applicazione è attualmente in fase di test, beta, ma sarà pienamente disponibile entro la fine di ottobre, quindi in tempo per Halloween. Nel mentre però potete tenere aggiornata l’applicazione mobile, installando l’ultima versione attraverso il Play Store sul vostro smartphone.

LEGGI ANCHE: L’ultima fatica di Google: ha unito New York con Spagna grazie a un cavo sottomarino

I filtri di ricerca possono essere utilizzati indipendentemente o dopo la ricerca, aiutandoti a scegliere le opzioni di filtro da elenchi a cascata – si legge nella nota di rilascio. Ad esempio, puoi digitare una query e restringere ulteriormente i risultati selezionando filtri di ricerca come: nome del collega o un intervallo di tempo specifico. Durante la ricerca di e-mail per mittente, gli utenti possono scegliere da un elenco di mittenti suggeriti o cercare e-mail da più mittenti” è la dichiarazione rilasciata direttamente da Gmail e che si può trovare su diversi siti online che riportano la notizia. Google, come sempre da quando ha visto la luce, sta spingendo “come un fabbro”  per aggiornare le applicazioni proprietarie secondo le linee guida del Material You, stilate da poco. Infatti, dopo avere aggiornato Google Drive, Duo, Foto, Calendar, Keep e altre applicazioni, quest’oggi scopriamo che il team di sviluppo dell’applicazione mobile ha apportato novità, piuttosto piccola ma visibile, ad alcuni elementi della UI.

LEGGI ANCHE: FTTH da 25 GB/s è realtà: TIM dimostra come è possibile potenziare la rete fibra già installata

i designer hanno infatti ridotto notevolmente l’altezza della barra di navigazione inferiore, spostando leggermente più in basso, assieme al tasto per scrivere una nuova email. Il risultato è prettamente “grafico”, non va ad intaccare le funzioni dell’app in se.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here