Google Search ora più completa e con un look che punta nuovo

0
16
Google Search ora più completa e con un look che punta nuovo
Google è il principale browser utilizzato da tutti - Androiditaly.com

La nuova barra di ricerca di Google Search è stata aggiornata. Adesso presenterà una grafica nettamente migliore rispetto alla precedente e con delle funzionalità diverse.

Google Search ora più completa e con un look che punta nuovo
Il browser di Google è il più utilizzato da tutti – Androiditaly.com

Google, durante l’evento Search On, ha avuto modo di annunciare due novità importanti: la prima a che fare con il software IA (Intelligenza Artificiale) di Google Lens, mentre la seconda con le funzionalità per Google Chrome.

LEGGI ANCHE: La promessa di Microsoft per il Surface Duo: tre anni d’aggiornamenti

Ma ciò che a noi interessa sono, invece, le informazioni rilevanti di Google Search, il quale viene rinnovato principalmente a livello estetico, con i risultati che appaiono visivamente diversi. Le ricerche effettuate daranno la possibilità di visualizzare una serie di immagini filtrate senza dover andare nella sezione apposita per vedere le foto.

Le nuove features

Google Search ora più completa e con un look che punta nuovo
Con questo nuovo update, Google Search diventerà decisamente più preciso – Androiditaly.com

La barra di ricerca di Google sarà in grado di includere alcune informazioni contestuali ad ogni richiesta, che avranno il nome di “Cose da sapere“. Si tratta di una scheda particolare che arriverà nei prossimi mesi, e che guiderà l’utente a trovare in modo approfondito ciò che sta cercando. Verranno inserite anche nuove opzioni come quella di “perfeziona questa ricerca“, in modo tale da poter avere diversi livelli di notizie e valutare più fonti da cui poter ottenere ciò che si vuole.

Anche il pannello è stato reso più grande con l’opzione “Informazioni su questi risultati“, il quale viene aperto tramite l’icona a tre punti sul lato destro dei risultati di ricerca attraverso desktop o dispositivi mobile. A questo punto saremo in grado di vedere le valutazioni degli altri utenti su questa fonte, giusto per capire se potrà essere affidabile o meno.

Le nuove funzioni di Google Search sono già disponibili nelle seguenti nazioni: Regno Unito, Stati Uniti, Australia, Austria, Brasile, Canada, Danimarca, Francia, Germania, Giappone, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Svezia e Svizzera. In Italia, da quel che sappiamo, l’aggiornamento uscirà successivamente.

LEGGI ANCHE: Cosa accade alla PS5 con un SSD aggiuntivo? Scopri come ti cambierà tutto

Infine, ricordiamo che Twitter ha già introdotto un sistema simile chiamato Birdwatch, dove gli utenti possono annotare i tweet che andrebbero rimossi. Ovviamente non è detto che Google abbia preso come ispirazione quella piattaforma social in particolare per i propri progressi, difatti è più probabile che possa aver deciso di migliorare la barra di ricerca soltanto per la propria utenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here