EOLO sposa la connessione 5G con la nuova tariffa in arrivo

0
88

Sta arrivando una promozione allettante da parte di un operatore già conosciuto in Italia, e che ha intenzione di fornire un nuovo tipo di piano tariffario per i suoi clienti.

EOLO sposa la connessione 5G con la nuova tariffa in arrivo
La copertura di rete 5G è da sempre la più gettonata – Androiditaly.com

EOLO, di recente, ha dichiarato di voler accelerare il piano dei propri investimenti nel Sud Italia incrementando, allo stesso tempo, le coperture di rete nel Centro Nord allo scopo di introdurre nuovi servizi di connettività a 300 Mbps in FWA 5G.

LEGGI ANCHE: Volete usare Whatsapp e Telegram insieme? Adesso è possibile con Element One

Ce lo fa sapere tramite un annuncio molto importante e specifico, in cui viene detto che: “Questi investimenti vengono implementati da subito, nella convinzione che l’FWA rappresenti la soluzione complementare all’FTTH che renderà possibile una digitalizzazione rapida e sostenibile dell’intero territorio nazionale“.

Il programma

EOLO sposa la connessione 5G con la nuova tariffa in arrivo
Con questo progetto è probabile che le connessioni di rete EOLO migliorino ancora di più – Androiditaly.com

Il piano ha come obiettivo quello di densificare le antenne tramite l’uso delle onde millimetriche a 26 GHz e 28 GHz che, grazie al 5G, permettono di offrire servizi laddove la fibra non può essere adottata.

L’evoluzione di tale tecnologia passa pure per il rilegamento in fibra ottica delle antenne secondo il modello FTTA, acronimo di Fiber To The Antenna, con cui EOLO sta portando avanti un accordo siglato con Open Fiber allo scopo di collegare ben 1.000 antenne in fibra ottica.

Questo progetto può essere realizzato perché la struttura patrimoniale dell’azienda è cresciuta. Difatti, solo questa estate sappiamo che Partners Group, il gestore globale di private equity, ha acquistato il 75% del capitale sociale di EOLO, mentre il restante 25% è in mano, ovviamente, a Luca Spada, nonché il Presidente dell’azienda.

E come abbiamo già ribadito gli investimenti da 850 milioni di euro entro il 2025 permetteranno la densificazione e il rafforzamento della copertura basata su una banda ad onde millimetriche, sullo sviluppo delle opportunità wholesale e anche sull’avvio di un progetto che mira a creare una piattaforma per l’offerta di connettività FWA a livello europeo.

LEGGI ANCHE: Facebook stupisce tutti e annuncia il nuovo visore Project Cambria con una piccola sorpresa aggiuntiva

Infine, abbiamo un’ultima dichiarazione da parte di Luca Spada, il quale ci riferisce testuali parole: “Per far sì che gli ambiziosi obiettivi che ci poniamo siano realizzati con celerità, auspichiamo che il Governo tenga fede ai propositi di neutralità tecnologica in più occasioni dichiarati e che il quadro legislativo e regolamentare in evoluzione consenta di sfruttare appieno il salto tecnologico che proponiamo a favore dei cittadini, anche alla luce dell’ampia disponibilità di spettro a disposizione sulle onde millimetriche“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here