Eclissi Lunare del secolo: ecco il giorno esatto di Novembre e quando sarà sul nostro Paese

0
90

In questo mese avremo la possibilità di poter vedere una eclissi lunare. Tuttavia, per assistere ad un evento del genere, dovremo prepararci a dovere dal momento che vi è una data precisa da rispettare.

Eclisse Solare del secolo: ecco il giorno esatto di Novembre e quando sarà sul nostro Paese
Le eclissi lunari sono eventi rari e non capitano molto spesso come si potrebbe pensare, per questo è importante vederli il prima possibile – Androiditaly.com

Grazie a delle informazioni ben precise al riguardo, siamo al corrente del fatto che, tra pochi giorni, avremo l’occasione di vedere una eclissi lunare in piena regola. Effettivamente non capita tutti i giorni una situazione del genere, soprattutto se non abbiamo sempre la possibilità di assistere a degli avvenimenti simili.

LEGGI ANCHE: Stranger Things 4: lanciato il trailer “Benvenuti in California” – VIDEO

E il motivo è semplice: succedono all’improvviso e in alcuni momenti di una giornata specifica. Per questa ragione, quindi, non dobbiamo fare altro che sapere la data in cui accadrà, e tenerci pronti appositamente per quell’evento.

Informazioni sull’eclissi lunare

Eclisse Solare del secolo: ecco il giorno esatto di Novembre e quando sarà sul nostro Paese
La data d’inizio dell’evento avrà luogo fra pochi giorni, e proprio in questo mese – Androiditaly.com

Prima, però, cerchiamo di capire che cosa sia una eclissi lunare. Si tratta di un fenomeno che avviene quando la Terra si posiziona tra il Sole e la Luna, oscurando la luce del satellite e gettando un cono d’ombra sulla nostra stella. Solitamente avviene quando la Luna è piena, tuttavia è più frequente rispetto all’eclissi lunare visto che avviene dalle 2 alle 4 volte all’anno in media.

Infatti avrà luogo venerdì 19 novembre, e sarà in assoluto la più lunga che sia mai stata vista fino ad ora. Avrà una durata di 3 ore, 28 minuti e 23 secondi gli esperti. Nello specifico, però, parliamo di una eclissi parziale: i tre corpi celesti saranno disallineati, infatti la Luna verrà coperta del 97%.

Ricordiamo anche che non potremo vederla tutti quanti; le regioni del nord, l’alta Toscana e una parte della Sardegna avranno l’opportunità di ammirarla. Infine, tenete a mente che avrà inizio alle 7 del mattino e raggiungerà il picco massimo alle 9, in aggiunta non sarà facile osservarla fin da subito per via del Sole.

LEGGI ANCHE: Google Pixel 6 e Pro hanno un bug particolare: chiama contatti in rubrica, a caso!

In presenza di un clima favorevole e poco nuvoloso, però, la si potrà osservare senza problemi a lungo andare. Speriamo che coloro che hanno l’occasione di vederla non perdano la possibilità di farlo, soprattutto se consideriamo quello che vi abbiamo detto poc’anzi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here