Le Smart TV fanno un salto: ora l’installazione di app avverrà da cellulare

0
261

Google ha voluto migliorare l’efficienza del suo servizio in un modo molto pratico ed interessante: vuole dare la possibilità ai suoi utenti di poter scaricare ed installare le app sullo smartphone per le televisioni digitali.

Le Smart TV fanno un salto: ora l'installazione di app avverrà da cellulare
Le smart TV sono tra le più utilizzate attualmente – Androiditaly.com

Siamo abituati a fare praticamente tutto con il cellulare al giorno d’oggi. Difatti, sia gli acquisti che i bonifici che facciamo di volta in volta confermano quanto appena detto, e questo non è un male dopotutto; possiamo semplificarci la vita con poco sforzo, dando lo stesso risultato in termini di produttività.

LEGGI ANCHE: Google Stadia, meglio tardi che mai: questa funzione era attesa da molti gamer

Concentrandoci sulle applicazioni per smartphone, invece, vediamo come Google abbia avuto intenzione di rendere questi software più facili da installare per il telefono. Lo scopo sarebbe quello di migliorare l’efficienza e l’usabilità delle Smart TV in poche parole.

La nuova idea di Google

Le Smart TV fanno un salto: ora l'installazione di app avverrà da cellulare
Con il passare del tempo, le smart TV diventeranno sempre più avanzate – Androiditaly.com

Google vuole che i suoi utenti possano accedere ai suoi servizi senza aprire il Play Store, dunque è chiaro che abbia in mente di attuare un sistema volto ad evitare l’installazione delle applicazioni nel browser del negozio online oppure nell’app stessa.

Infatti, vorrebbe che sia possibile cercare e scaricare i contenuti semplicemente dallo smartphone. È quello che è stato riportato da u/avigi su Reddit e ripreso da XDA Developers. Ma in che modo, esattamente, dovrebbe funzionare una impostazione simile?

Quando cercheremo una applicazione su Google Play Store dal nostro cellulare, al di là di quale sia, verrà mostrato accanto al tasto “Installa” una freccia che ci permetterà di selezionare il dispositivo di Android sul quale scaricare il contenuto. Per fare questo basterà collegare lo smartphone e la TV alla stessa rete Wi-Fi oltre che all’account che stiamo utilizzando, ovviamente.

Così facendo avremo accesso a dei servizi pure sulla televisione, e tutto questo con un semplice tocco che, a conti fatti, non costa veramente nulla. Comunque sia, ci teniamo a ricordare che, al momento, la funzione può essere usata soltanto da pochi utenti.

LEGGI ANCHE: Prime Video si aggiorna e vi permette di mandare clip movie agli amici

E prima che possiate averla tutti sicuramente dovranno passare alcuni giorni, di conseguenza Google si sta preoccupando di rilasciarla in modo graduale a chiunque. Quindi, non ci resta che aspettare il nostro turno praticamente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here