Una community di fans sfida gli sviluppatori: New World di Amazon la accetta

0
184

Per via di alcune lamentele fatte riguardanti una mappa molto difficile da completare, i creatori di New World hanno deciso di accogliere la sfida e di scendere in campo per mostrare agli utenti come si gioca. Ma in che senso?

Una community di fans sfida gli sviluppatori: New World di Amazon la accetta
Myrkgard, secondo alcuni, è molto difficile da completare – Androiditaly.com

I giochi sono da sempre estremamente criticati, e talvolta le opinioni negative servono a rendere il proprio prodotto migliore con il passare del tempo. Difatti, gli errori vengono corretti e ci si mette una pietra sopra, seppur a volte siano così gravi che debbano passare settimane affinché possano essere risolti.

LEGGI ANCHE: Doppia beffa, il ciondolo anti onde 5G è davvero deleterio per l’uomo poichè radioattivo

Ma non la pensano così gli sviluppatori di Amazon, i quali hanno deciso di accogliere in un modo molto particolare le richieste fatte dai propri giocatori. La risposta data non è stata mica un rilascio di qualche update per sistemare la faccenda, oppure un messaggio di spiegazioni dove affermavano in che modo risolvere il problema, bensì che gli sviluppatori si sono messi a giocare. Ma che vuol dire questo?

La loro risposta

Una community di fans sfida gli sviluppatori: New World di Amazon la accetta
Gli sviluppatori hanno mostrato in che modo sia possibile completare la mappa in questione – Androiditaly.com

Alcuni utenti di New World si erano lamentati riguardanti dei cambiamenti che avevano reso maggiormente complicato l’endgame del gioco, rendendolo troppo difficile e quasi ingiocabile secondo alcuni. Da questo presupposto, in tanti hanno deciso di lanciare – come forma di protesta – una sfida ad Amazon Games.

La challenge consisteva nel streammare una run di Myrkgard, in cui avrebbero dovuto completare in tempo reale le missioni al riguardo senza fermarsi un attimo. Nonostante sia una attività tanto impegnativa quanto logorante, gli sviluppatori non si sono tirati indietro e hanno accettato senza problemi.

Amazon Games aveva già pubblicato un video al riguardo in cui mostra dieci creatori di New World. Ad inizio filmato affermano di non essere, ovviamente, bravi quanto i numeri uno dell’MMO, ma nonostante delle difficoltà evidenti nel gameplay, sono riusciti a portare a termine la sfida.

LEGGI ANCHE: Dipendenza da videogames? Ecco i sintomi e come reagire nel caso ti riconoscessi

Il video ha avuto la durata di circa un’ora, periodo di tempo dove, gli sviluppatori, hanno fornito anche alcuni consigli su come poter completare Myrkgard. Grazie a questa grande risposta, la community ha apprezzato l’impegno messo da parte loro nel completare la sfida, ed il motivo è semplice: avrebbero anche potuto rifiutare, ma a quanto pare hanno dimostrato di tenerci al loro gioco.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here