Motorola MA1 un dongle per Android Auto davvero unico e sempre funzionale

0
31

È stato presentato un nuovo cellulare notevole e che potrebbe interessarci per un semplice motivo: essendo interamente collegato ad Android Auto, potremmo facilitarci la vita durante la guida grazie a tutte le funzionalità che sia in grado di offrire. Scopriamo, dunque, quali sono.

Motorola MA1 un dongle per Android Auto davvero unico e sempre funzionale
Modello del nuovo prodotto di Motorola, il quale si presenta tanto piccolo quanto molto utile – Androiditaly.com

Anche se alcune autovetture si basano ancora su delle connessioni cablate e assolutamente fastidiose, molti smartphone Android sono in grado di supportare l’applicazione Android Auto direttamente wireless, dando la possibilità agli utenti di poter godere di una esperienza migliore.

LEGGI ANCHE: HyperX lancia una gamepad tuttofare: dalle console ai cellulari ai PC

E al CES 2022 di Las Vegas abbiamo potuto assistere ad un prodotto sensazionale e che ci interesserà sicuramente. Si tratta del nuovo dongle MA1, il quale sarà in grado di aggiungere il supporto ad Android Auto wireless tramite la porta USB del veicolo.

Il funzionamento del Motorola MA1

Motorola MA1 un dongle per Android Auto davvero unico e sempre funzionale
Il dispositivo ci aiuterà a risolvere una grossa problematica delle auto – Androiditaly.com

Questo adattatore permetterà al conducente di connettersi al sistema infointament del mezzo di trasporto senza la necessità di sfruttare un cavo, il che è una bella notizia visto e considerato che potrebbe salvare tutti coloro che cercavano un dispositivo simile.

A tal proposito si esprime Dave Carroll, il Direttore Esecutivo delle partnership strategiche di Motorola, il quale afferma che: “Il Motorola MA1 elimina la necessità di collegare il telefono al sistema di infotainment della tua auto ogni volta che sali in macchina, consentendo un facile accesso alle tue app di navigazione preferite“.

Il dongle potrà essere usato con qualunque mezzo sia in grado di supportare Android Auto, e per farlo funzionare basta fare questo: dovremo collegare l’adattatore MA1 alla vettura tramite USB e accoppiarlo con il proprio smartphone usando Bluetooth. Così facendo, inoltre, potremo inviare pure dei file multimediali tra cellulare e auto grazie alla connessione Wi-Fi e 5 GHz.

E anche se non sia il primo telefono ad introdurre una idea del genere, difatti ricordiamo che ne esistano di simili come quelli Carsifi o AAWireless, possiamo comunque sia apprezzare il dispositivo visto e considerato che offre una spesa ridotta a lungo andare dato che, l’esperienza ottenuta, è davvero ottima.

LEGGI ANCHE: Asus ROG lancia 4 notebook fantastici: il gaming ora è per tutte le tasche

l’MA1 sarà disponibile a partire dal 28 gennaio al prezzo di 89,95 dollari dal sito Motorola Sound. Ovviamente, ma non meno importante, è bene tenere a mente che per usare Android Auto in versione wireless lo smartphone dovrà montare una versione di Android uguale o superiore alla 11.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here