PayPal passa alle cryptovalute: inizia l’esplorazione per le opportunità

0
9

Allo studio della PayPal Holdings ci sarebbe una criptovaluta interna che aggiornerebbe la società ai temi delle nuove monete virtuali

cripto 10012021 -Androiditaly.com
Allo studio della società ci sarebbe l’introduzione di una moneta virtuale interna capace di dialogare con le principali criptovalute presenti in circolazione -Androiditaly.com

E’ probabile che la strategia commerciale intrapresa da PayPal sarà un nodo cruciale che ne stabilirà la supremazia rispetto all’ambiente dei suoi competitors. E’ fondamentale infatti comprendere come la decisione societaria di allinearsi al mondo delle criptovalute rappresenta un passo coraggioso, e vorremmo anche aggiungere doveroso. Questa infatti è una modalità per stare al passo con un quadro commerciale complesso dove le monete virtuali sono diventate un sottobosco sempre meno di nicchia. Ma molto più di sostanza.

LEGGI ANCHE: Grazie a questa nuova legge le nostre criptovalute saranno al sicuro da truffe e frodi

D’altronde ce lo raccontano le azioni in borsa, il settore dell’arte e dello spettacolo, e l’affacciarsi sul palcoscenico della ribalta dei nuovi miliardari. Che con queste monete effimere stanno costruendo i loro imperi.

PayPal è al lavoro per produrre la sua stablecoin

cripto 2 cripto 10012021 -Androiditaly.com
Anche PayPal quindi si misura con il sistema delle monete effimere, alla ricerca della conquista di un mercato che si fa sempre più ampio e di diffusione comune -Androiditaly.com

Potrebbe essere PayPal Coin il nome a cui i vertici societari avrebbero pensato. A scoprirlo è stato lo sviluppatore Steve Moser, scavando nelle profondità del codice sorgente dell’applicazione di PayPal per iPhone. Dopo la fuga di notizie, ecco arrivare la conferma da parte del SVP of Crypto and Digital Currencies di PayPal, Jose Fernandez da Ponte.

Il progetto dell’azienda statunitense tuttavia è da considerarsi nella sua totalità un work-in-progress. Logo, nome, e funzionalità sono ancora in fase di definizione. E’ lo stesso da Ponte che esprime le perplessità legate allo sviluppo, dovute in prima battuta alle molte zone di grigio in materi di regolamentazioni, quadri normativi e tipo di licenze necessarie in questo settore.

LEGGI ANCHE: Il Covid colpisce pure le criptovalute: adesso siamo veramente nei guai

Non è ancora dunque possibile sapere se e quando PayPal Coin verrà alla luce, quello che invece pare certo è che questa stablecoin sarà ancorata al valore del dollaro statunitense, e andrà a creare il primo modello di pagamento di questo tipo in un contesto specifico. Siamo certi che la virata verso un’economia di taglio decisamente all’avanguardia sarà in grado di ampliare la rete di clienti, nonché consolidare quelli attualmente già fidelizzati,.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here