Call of Duty, confermata la notizia: nuovo gioco in arrivo per il 2022

0
123

La nuova generazione dei giochi sparatutto: Infinity Ward ha annunciato che Call of Duty 2022 è in fase di sviluppo.

Call of Duty 2022
Call of Duty 2022 è in fase di sviluppo presso Infinity Ward – Androiditaly.com

La crisi dei semiconduttori sta facendo impazzire il mercato videoludico mondiale. Recentemente abbiamo documentato i cambi di strategia in casa Sony, con le PlayStation 5 letteralmente introvabili. Una buona notizia per i gamers arriva da Amazon che garantisce la priorità di acquisto ai suoi utenti Prime.

Le difficoltà si sono riflesse anche sulle case che sviluppano direttamente i videogiochi. Uno dei titoli che ha subito più rinvii e ritardi è sicuramente God of War Ragnarok, di cui abbiamo già scritto. Riprogrammazioni sulle tabelle di marcia stimate sono oramai consuetudine quando si parla di nuovi videogames in uscita.

Alcuni titoli, in un modo o nell’altro, sono riusciti a superare le difficoltà, come nel caso di Gran Turismo 7, annunciato finalmente negli store il 4 marzo 2022. Ovviamente, quello a cui capita più spesso di assistere sono annunci e indizi, quasi ad evitare volontariamente di fissare date di uscita che rischiano di essere cambiate.

Di sicuro in Infinity Ward sanno il fatto loro quando si tratta di creare hype tra i fan. La notizia che commentiamo oggi, infatti, riguarda un comunicato diffuso tramite i canali social della casa di sviluppo che fa sognare tutti gli amanti degli sparatutto e specialmente i fan della serie Call of Duty.

Call of Duty 2022 si farà, parola di Infinity Ward

L’annuncio è molto breve e conciso, ma ci fornisce suggerimenti interessanti su quello che potrebbe essere il prossimo titolo della serie CoD. Citando il comunicato, si dice che “presto arriverà una nuova generazione di Call of Duty”. Cosa vuol dire? In molti si sono interrogati sul significato della generazione nuova citata nell’annuncio.

Sono molte le ipotesi sul piatto. Si dice che tutta la storia si svolgerà in ambientazioni mai pensate prima e che la trama seguirà filoni che si distaccano in maniera netta dalla “tradizione” della saga. Alcune indiscrezioni, infatti, parrebbero suggerire che CoD 2022 potrebbe narrare le vicende legate ai cartelli della droga colombiani.

Quanto c’è di vero? È molto difficile da dire, poiché si tratta semplicemente di voci. Qualcuno pensa che il riferimento sia alle console PlayStation 5 e Xbox Series X|S, cioè le macchine appunto di nuova generazione. Il gioco, stando a quest’ipotesi, sarebbe concepito esclusivamente per queste, sfruttandone a pieno il potenziale.

Il messaggio lascia presupporre che a breve ci sarà una presentazione: come detto, il testo lascia più ipotesi che risposte. Per ora aspettiamo nuove comunicazioni, consapevoli del fatto che Call of Duty 2022 è una realtà in fase di sviluppo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here