Funzione nascosta su WhatsApp, ecco come accedervi in maniera facilissima

0
105

Un funzione segreta di una delle applicazioni di messaggistica più usate si può trovare nella sua icona. Semplicemente toccando il telefono su sfondo verde si WhatsApp presente nella schermata principale si svela un piccolo menu segreto.

whatsapp icona
Premendo qualche secondo sull’icona ecco una sorpresa, un menu ulteriore. – Androiditaly.com

Normalmente quando si deve usare WhatsApp per leggere o mandare un messaggio si va in automatico. Si apre direttamente la notifica dalla tendina nel primo caso o si sfiora l’icona con il dito e si cerca la chat.

Tuttavia esiste per l’app di messaggistica una sorta di “menu segreto”, che si apre solo tenendo premuto il quadratino bianco e verde per qualche secondo. Raramente si tende a farlo visto anche che basta un tocco leggero per avviare la piattaforma. In più di solito si tiene premuta un’icona per cancellare l’applicazione che rappresenta, ma non è questo il caso.

Una volta premuta, l’icona di WhatsApp inizierà a fare un curioso movimento, come se galleggiasse su e giù. Non solo, ma compariranno due tendine bianche. Una per disinstallare l’app, la seconda più in basso con le “funzioni segrete”. Più precisamente si tratta di una sorta di lista di azioni rapide, da svolgere senza aprire la app.

Tra queste c’è naturalmente l’apertura della fotocamera, ma anche l’accesso diretto a una chat con cui si è interagito di recente, singola o anche di gruppo. La particolarità di questo menu però è che varia a seconda dell’utente e di come usa di solito WhatsApp.

I segreti di WhatsApp, quanti sono?

whatsapp in nero
Sono tanti i segreti dell’app che molti ancora ignorano. – Androiditaly.com

Nonostante sia in uso da diversi anni WhatsApp non rimane indietro e i suoi aggiornamenti aggiungono continuamente nuove funzioni. Ora a quanto pare è possibile utilizzarlo persino attraverso gli occhiali da sole smart Ray-Ban Stories. Per non parlare di chi possiede la versione beta dell’app e quindi ha la possibilità di testare in anteprima i servizi aggiunti.

Alcuni “trucchetti” però che possono tornare utili come quello nascosto nell’icona non sono sempre indicati negli aggiornamenti. Ad esempio c’è un sistema per nascondere i media ricevuti tramite l’app ed evitare che appaiano Galleria del telefono. Basta andare a rinominare le cartelle delle immagini aggiungendo il punto prima del nome WhatsApp Video o Images.

Un altro trucchetto permette di recuperare le chat eliminate reinstallando l’applicazione a patto che questo venga fatto prima delle due del mattino. A quell’ora infatti avviene il backup delle conversazioni.

 

🔴 FONTI: www.wireservice.ca

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here