DAZN rimborsa anche gli utenti TIMVision, come fare richiesta per avere il risarcimento

0
74

Il servizio DAZN ha avuto diversi problemi, con l’inizio del campionato di Serie A. Molti utenti, infatti, non hanno potuto beneficiare del servizio streaming, nonostante avessero regolarmente pagato l’abbonamento. Dunque, in molti hanno chiesto il rimborso a causa del disservizio.

DAZN Timvision
I rimborsi previsti per il disservizio DAZN saranno disponibili anche per i clienti TIMVision – androiditaly.com

Un campionato iniziato male

Fin dalle prime partite di Serie A, il servizio DAZN ha presentato problemi di connessione per seguire la live streaming, tanto da richiedere perfino l’intervento di AGCOM. Successivamente, lo stesso disservizio si è presentato durante la partita Inter-Milan del derby. Molti utenti, dunque, stanno chiedendo il rimborso sulla spesa effettuata inerente all’abbonamento sottoscritto.

Dunque, la piattaforma streaming sportiva si è prodigata per fornire un adeguato risarcimento a coloro che ne hanno fatto richiesta. Così, DAZN ha iniziato ad effettuare i rimborsi per tutti gli abbonati che ne hanno fatto richiesta.

Anche i clienti TIMVision, però, hanno avuto lo stesso disservizio, ma per loro non si è fatta menzione di un eventuale risarcimento, come sta accadendo per chi ha sottoscritto l’abbonamento direttamente con DAZN. Ora, però, la situazione è cambiata.

Gli abbonati TIMVision verranno rimborsati?

A quanto pare, gli utenti TIMVision, seppur con un po’ di ritardo, potranno beneficiare del rimborso previsto. La società TIM, infatti, ha già iniziato a comunicare, tramite email, tutte le informazioni inerenti al risarcimento per il disservizio. Anche i suoi abbonati, dunque, potranno farne richiesta, seguendo le indicazioni della comunicazione riguardo alle modalità descritte.

Email TIMVision
La mail inviata da TIM a tutti gli abbonati – androiditaly.com

Come si evince nella mail, il totale del rimborso si baserà sul canone di abbonamento al servizio TIMVision, e non quello DAZN, come per gli altri utenti. Il totale, dunque, ammonterà a 12,00 euro, che andrà a coprire il costo parziale per il pagamento effettuato nel mese di Agosto.

Differentemente dai rimborsi elargiti da DAZN, però, questa somma non verrà accreditata direttamente sul conto corrente, carta prepagata o qualsiasi altro metodo di pagamento si sia utilizzato. I 12,00 euro, invece, verranno scalati direttamente dalla fattura successiva, avendo, così, uno sconto sul pagamento del mese di Settembre 2022.

Un futuro incerto?

TIM sta provvedendo ad inviare la comunicazione telematica a tutti i suoi clienti. Nel caso non sia ancora presente nella casella di posta elettronica, basta avere qualche altro giorno di pazienza. In ogni caso, anche se non fosse arrivata, ora si sa ufficialmente quale sia l’ammontare del risarcimento per gli abbonati TIMVision.

Si spera, comunque, che DAZN non presenti più problemi di questo tipo, in futuro. Nonostante tutti i clienti dovrebbero aver ottenuto il risarcimento per il disservizio, si tratta comunque di una situazione abbastanza frustrante.

Fonte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here