Quale azienda tech ci trasmette più fiducia e sensazione di privacy? Ecco la classifica

0
279

Alcune società riescono a farci capire che siano maggiormente affidabili rispetto ad altre, e pare che i nomi delle seguenti compagnie siano ben noti a tutti poiché molto famose.

Quale azienda tech ci trasmette più fiducia e sensazione di privacy? Ecco la classifica
La sicurezza della privacy degli utenti deve essere tenuta sotto controllo visto e considerato che siano informazioni sensibili – Androiditaly.com

La protezione dei nostri dati personali è importante, motivo per cui cerchiamo di metterla a disposizione a società che si dimostrano più professionali o ottimali rispetto ad altre. Tra queste, per esempio, possiamo vedere come siano molto gettonate aziende del calibro di Apple.

LEGGI ANCHE: Le voci sullo stakanovismo di Amazon non si fermano: ora sotto indagine

Però, uno studio riportato afferma che una grossa fetta di utenti preferisca dare le proprie informazioni ad una serie di colossi del settore diversi e che mostrano un livello di fiducia tanto differente quanto unico nel suo genere. Vediamo, dunque, quali sono e come mai siano state scelti.

La tanto attesa classifica

Quale azienda tech ci trasmette più fiducia e sensazione di privacy? Ecco la classifica
Amazon, secondo i dati, è risultata essere tra le migliori in circolazione per quanto riguarda la fiducia – Androiditaly.com

La lista in questione è composta da Amazon, Apple, Facebook, Google, Instagram, Microsoft, Tiktok, WhatsApp e YouTube. L’elenco parte dalla compagnia e-commerce, che a quanto pare è la migliore e arriva fino al servizio di streaming video per fare un esempio. Come possiamo vedere, Apple è praticamente a pari merito con Amazon con un 40% di livello di sfiducia, seguita sia da Microsoft che da Google con un 42% e 47%, ma se dovessimo cambiare le carte in tavola e parlare dei dati in possesso, la questione cambierebbe.

Infatti, dal punto di vista della fiducia positiva, Amazon conquista la classifica con un 53% di risposte e che porta Google in seconda posizione assieme al suo 48%. Successivamente, invece, vediamo sia Apple che Microsoft con un voto di percentuale molto simile, cioè 44% e 43%. Si trova in una posizione benché peggiore YouTube, con un punteggio di sfiducia del 53% e uno di fiducia del 35%, il che non è propriamente un buon risultato se prendiamo in considerazione il fatto che sia una proprietà di Google a tutti gli effetti.

LEGGI ANCHE: Doppia beffa, il ciondolo anti onde 5G è davvero deleterio per l’uomo poichè radioattivo

Ma c’è chi ha fatto addirittura di peggio, esattamente come Facebook, Instagram e Whatsapp che addirittura arrivano al 20% di apprezzamento e 72% di sfiducia. TikTok, d’altro canto, sembra proprio che sia la più bassa in assoluto dato che la gente ha soltanto un misero 12% di fiducia nei suoi confronti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here