Un Chromebook da HP? Sì, ed è fantastico: ecco HP Elite Dragonfly G3

0
13

Abbiamo tra le mani un computer capace di attirare tutti coloro che amano l’eleganza e l’organizzazione. Vediamo, dunque, quanto sia interessante questo dispositivo e se riuscirà a incuriosirci.

Un Chromebook da HP? Sì, ed è fantastico: ecco HP Elite Dragonfly G3
Ecco l’Elite Dragonfly, nonché uno dei due nuovi computer – Androiditaly.com

HP, al CES 2022, ha presentato la sua nuovissima lineup per gli utenti che dedicano la propria vita al business, ma anche per coloro che cercano un device in grado di offrire delle buone prestazioni e una autonomia ottimale.

LEGGI ANCHE: Xiaomi perfeziona il riconoscimento biometrico con quello d’impronte a tutto display

A tal proposito, dunque, hanno pensato di progettare una nuova gamma di computer, rinnovando quelli della serie Dragonfly e dando vita a due nuovi prodotti, ossia l’Elite Dragonfly G3 e l’Elite Dragonfly Chromebook. Ma quali sono le loro specifiche?

Le caratteristiche dei due dispositivi

Un Chromebook da HP? Sì, ed è fantastico: ecco HP Elite Dragonfly G3
L’altro laptop, invece, è il Chromebook – Androiditaly.com

Ciò che introducono di importante è, senza dubbio, uno schermo con un rapporto d’aspetto 3:2, il quale offre maggior spazio in verticale per le finestre. Oltre a ciò, in aggiunta, non passano inosservati i nuovi processori Intel Core di dodicesima generazione. Comunque sia, parlando dell’Elite Dragonfly G3, possiamo costatare che abbia un peso di partenza di soli 0,99 kg, le cui prestazioni sono alquanto singolari.

Raggiunge 32 GB di RAM LPDDR5, con un display da 13,5″ da 1920×1080 di risoluzione e 2 TB di spazio d’archiviazione tramite SSD NVMe. Monta pure una batteria da 68Whr, una porta USB 3.1 A, due di tipo Thunderbolt 4, un’uscita HDMI 2.0, il jack da 3,5mm e lo slot per Nano SIM.

Per quanto riguarda l’Elite DragonFly Chromebook, invece, troveremo una CPU Intel Core Alder Lake con uno schermo 3:2 da 1920×1080 di risoluzione, una RAM che arriva fino a 32 GB di tipo LPDDR4x e una unita SSD da 512 GB. E, esattamente come prima, non notiamo molte differenze: vediamo una batteria da 51 Whr, una USB 3.2 Gen2 tipo A, un paio di Thunderbolt 4, un jack per le cuffie, un lettore di microSD, un’uscita HDMI e uno slot opzionale per la SIM.

LEGGI ANCHE: Un drone elicottero in miniatura e perfettamente funzionante: un gadget davvero unico

Ambedue i dispositivi saranno muniti di una webcam da 5 MP e SureShutter per la tutela della privacy. Questa funzionalità coprirà lo strumento nel momento in cui non sarà in uso, ottimizzando sia l’autonomia del computer – nel frattempo – che lo stesso il ciclo di vita della batteria. Infine, i laptop usciranno nei prossimi mesi con i rispettivi prezzi di lancio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here