Google lancia Nexus 5 e Android 4.4 KitKat

Logo di Android KitKatCon un annuncio a sorpresa e senza alcun evento speciale a contorno Google ha finalmente reso ufficiali lo smartphone Nexus 5 e la nuova versione del sistema operativo Android 4.4 KitKat.

L’annuncio riprende in gran parte quanto già era trapelato nelle ultime settimane sia per quanto riguarda il Nexus 5 prodotto da LG che le varie caratteristiche di Android 4.4 KitKat. Vediamo in dettaglio dopo il salto tutte le novità presentate da Google.

Nexus 5 bianco 
Android 4.4 KitKat porta la potenza di ricerca di Google direttamente dentro lo smartphone permettendo di cercare tra i nostri contatti, luoghi nelle vicinanze e addirittura tra gli account associati alle app Google (ad esempio la vostra directory aziendale), direttamente dall’applicazione.
 
Dialer di Android 4.4 KitKat
Come vi avevamo già annunciato l’applicazione Google Hangouts permetterà di gestire anche SMS ed MMS, insieme a conversazioni e videochiamate.

Google Now è ancora più integrato all’interno del sistema operativo e adesso è raggiungibile anche con un semplice swipe verso destra oppure è attivabile tramite il comando vocale “OK Google”.

Il servizio permetterà di effettuare una ricerca vocale, mandare un messaggio, ottenere indicazioni stradali o addirittura ascoltare una canzone e nelle prossime settimane saranno aggiunte nuove schede che aggiungeranno ulteriori funzionalità come ad esempio aggiornamenti dai vostri siti o blog preferiti.

Come dicevamo proprio oggi, con KitKat è stato ridotto sensibilmente lo spazio di memoria occupato da Android rimuovendo servizi in background non strettamente necessari e riducendo l’impiego di memoria da parte di alcuni applicativi sempre in uso. Lo stesso vale anche per tutti i servizi Google come Chrome e YouTube.

Android 4.4 KitKat può girare quindi agevolmente anche sui terminali con solo 512 MB di memoria e questo servirà ad espandere significativamente la percentuale di terminali che potranno adottare l’ultima versione del sistema operativo Android.

Nexus 5 nero
Queste sono le caratteristiche ufficiali di Nexus 5, prodotto da LG Electronics: processore Qualcomm Snapdragon 800 da 2.3 GHz, 2 GB di RAM, 16 o 32 GB di memoria di archiviazione, fotocamera posteriore da 8 Megapixel con stabilizzatore ottico di immagine e batteria non removibile da 2300 mAh.

Il display da 4.95 pollici ha una risoluzione di 1920×1080 pixel e 445 PPI ed è protetto da Gorilla Glass 3. Le dimensioni sono di 137.84×69.17×8.59 mm con un peso di 130 grammi. Nexus 5 è compatibile con le reti dati veloci 4G LTE e supporta NFC e ricarica wireless.

Le nuove lenti della fotocamera posteriore unite allo stabilizzatore ottico delle immagini e alla funzione HDR+ che scatta una serie immagini in successione per poi combinarle insieme dovrebbero offrire delle prestazioni foto e video notevoli.

A partire da oggi Nexus 5 è acquistabile in Italia in modalità sbloccata e senza contratto direttamente su Google Play (e così anche negli Stati Uniti, Regno Unito, Australia, Francia, Germania,  Spagna, Giappone, Corea e presto anche in India) ad un prezzo base di 349 €.

Nelle prossime settimane la piattaforma Android 4.4 KitKat integrata nel Nexus 5 sarà disponibile anche per i dispositivi Nexus 4, 7, 10 il Samsung Galaxy S4 e HTC One Google Play edition.

Approfondimenti: Minisito ufficiale Nexus 5; minisito ufficiale Android 4.4 KitKat

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: