[MWC 2012] Sony presenta Xperia P e Xperia U

Logo del Mobile World Congress di BarcellonaCome già riferito dai nostri colleghi di Hi-Tech Italy, Sony ha presentato al Mobile World Congress tutt’ora in corso a Barcellona i nuovi smartphone appartenenti alla serie Xperia NXT: Xperia P e Xperia U. Questi due terminali si aggiungono all’Xperia S già presentato al CES 2012 e adesso in vendita in tutto il mondo.

Gli smartphone della serie NXT si distinguono per il loro design particolare che comprende un elemento trasparente, una fascia alla base del telefono che raccoglie l’antenna e che funge da segnalatore di notifiche illuminandosi di diversi colori

Sony Xperia S, Xperia P e Xperia U
Sony Xperia P e Xperia U sono accomunati dalla stess rinnovata interfaccia utente vista in Xperia S, garantiscono l’accesso al catalogo Sony Entertainment Network e sono dotati del Reality Display con Mobile BRAVIA® Engine. In comune hanno anche lo stesso processore dual core da 1 GHz.

Sony Xperia P integra la tecnologia WhiteMagic del display che migliora la regolazione automatica della brillantezza dello schermo. Il display è da 4 pollici con risoluzione qHD di 960×540 pixel, ha una fotocamera posteriore da 8 megapixel e una fotocamera frontale VGA.

Presenta connettività HDMI e DLNA, un chip NFC e scocca in alluminio. Sarà disponibile nei colori silver nero e rosso inizialmente con Android 2.3 Gingerbread per poi essere aggiornato ad Ice Cream Sandwich nel secondo trimestre del 2012.

Sony Xperia U è dotato della tecnologia xLoud e Sony 3D surround integrata nel lettore nusicale. Il display è da 3,5 pollici con risoluzione di 854×480 pixel, la fotocamera posteriore è da 5 megapixel mentre quella anteriore è VGA.

Sarà disponibile nei colori bianco o nero con due basi colorate intercambiabili rosa e giallo incluse nella confezione. Inizialmente avrà Android 2.3 Gingerbread per poi essere aggiornato ad Ice Cream Sandwich nel secondo trimestre del 2012.

Sony Xperia P e Xperia U saranno disponibili a livello globale nel secondo trimestre di quest’anno. 

Approfondimenti: sito ufficiale Sony Mobile

Fonte: comunicato stampa 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: