[MWC 2015] Huawei presenta i nuovi MediaPad X2, Talkband B2 ed N1 e Watch, il primo smartwatch con Android Wear

Nella giornata di ieri anche Huawei ha presentato una serie di prodotti nuovi e, come da programma, nessuno smartphone.

L’azienda cinese si è concentrata molto sui dispositivi indossabili presentando i nuovi Talkband B2 ed N1 ed il suo primo smartwatch con Android Wear, Huawei Watch.


Partiamo con l’analizzare il Talkband B2, naturale evoluzione della smartband presentata lo scorso anno e che aggiunge delle funzioni molto interessanti relative al tracciamento delle proprie attività, grazie al giroscopio ed accelerometro inclusi al suo interno. Ovviamente mantiene la sua peculiarità di diventare un auricolare Bluetooth, funzione anche qui rivista e migliorata grazie a due nuovi microfoni ed uno speaker di altissima qualità. Huawei Talkband B2 sarà compatibile con Android ed iOS, garantirà circa 5 giorni d’uso ed arriverà in due diverse versioni ad aprile, 169 euro per quella base, 199 euro per la versione ora premium.


Huawei Talkband N1 è invece un prodotto nuovo per l’azienda cinese e mai realizzato prima. Si tratta di un paio di cuffie di elevata qualità con una memoria integra da ben 4 GB. Oltre questo, la funzionalità che rende tale prodotto veramente smart sta nella possibilità di contare i passi e di conseguenza essere il perfetto compagno per tutti coloro che amano il fitness. Ovviamente Talkband N1 è certificato IP54 e quindi resistente a pioggia, sudore, polvere ed umidità. Arriverà sul mercato italiano a fine maggio a 119 euro.


Infine, parlando ancora di dispositivi indossabili, parliamo di Huawei Watch, il primo smartwatch con Android Wear realizzato da Huawei. A primo impatto il dispositivo sembra eccezionale e forse il più bel smartwatch con Android Wear fino ad oggi presentato. Include, come tutti gli ultimi prodotti di questo settore, un barometro ed un cardiofrequenzimetro in grado di funzionare al meglio con la suite di Google Fit ed anche con la piattaforma Huawei Health. Il quadrante dello smartwatch è rotondo, anche qui in linea con gli ultimi smartwatch, e misura 1.4” con risoluzione di 400 x 400 pixel, raggiungendo 286 pixel per pollice di definizione.Tre saranno le finiture: oro, argento e nero, più ovviamente tantissimi cinturini. Al momento non sappiamo altro, niente informazioni sul prezzo né tantomeno sulla commercializzazione, in ogni caso dovremo attendere almeno fino a giugno per avere qualche informazioni in più.


Per ultimo l’unico prodotto “classico”, il nuovo MediaPad X2. Ricordiamo che questo genere di prodotto porta con sé il fatto di essere uno dei pochi tablet con la funzionalità telefonica integrata. Questa nuova versione monterà il processore Kirin 930 octa core da 2.0 GHz, una batteria da 5000 mAh ed una fotocamera da 13 megapixel. Ci saranno due differenti versioni, una da 16 GB di memoria interna e 2 GB di RAM, ed una con 32 GB di memoria interna e 3 GB di RAM. Prezzo e disponibilità purtroppo ancora da definire.

Approfondimenti: Sito ufficiale Huawei
 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: