Nel 2014 sono stati venduti 720 mila smartwatch con Android Wear

Logo di Motorola Moto 360Secondo i dati riportati da Canalis nel corso del 2014 sono stati venduti 720 mila smartwatch con a bordo Android Wear. Di questi la parte da leone è toccata a Motorola con il suo Moto 360, malgrado i problemi di approviggionamento.

A contendergli il titolo è l’altro smartwatch tondo, LG G Watch R, che ha venduto molto più del suo predecessore che ha inaugurato la categoria. Molto bene in termini di vendite generali anche Samsung, sommando i suoi smartwatch con Android Wear e con Tizen.

Motorola Moto 360 Dynamic Gray 
Per il momento il maggior contendente ad Android Wear è Pebble, che con i suoi due modelli di smartwatch dal 2013 alla fine del 2014 ha venduto 1 milione di esemplari.

Ad aprile arriverà anche la concorrenza diretta con Apple Watch, che servirà anche a capire se questi dispositivi diventeranno finalmente un fenomeno di massa o resteranno di nicchia.

Approfondimenti: Rapporto di Canalis sulle vendite di smartwatch Android Wear

Fonte: Android Central 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: