Recensione HTC One SV

Logo di HTC One SVA distanza di qualche giorno dal nostro articolo hands-on vi proponiamo la recensione di HTC One SV, smartphone di fascia media di HTC dotato di sistema operativo Android 4.1.2 Jelly Bean con interfaccia proprietaria HTC Sense 4+.

Si tratta di un terminale compatto e leggero con l’ergonomia molto curata. Lo stile dello smartphone è quello tipico degli ultimi dispositivi prima del top di gamma HTC One. L’utilizzo quotidiano risulta molto soddisfacente, con un connubbio tra hardware e software che soffre solo di fronte ai giochi più impegnativi.

HTC One SV vista frontale 
Le dimensioni di HTC One SV sono di 128 x 66,9 x 9,20 mm per un peso di 122 grammi. Il lato frontale è dominato da un display Super LCS da 4,3 pollici con risoluzione di 480×800 pixel. Lo schermo ha degli ottimi angoli di visione e risulta visibile anche sotto la luce diretta del sole.

Il display è protetto da un vetro antigraffio Gorilla Glass. Sopra lo schermo troviamo una fotocamera frontale da 1.6 Megapixel capace di registrare video e 720p; alla sua sinistra la griglia dello speaker frontale che nasconde al suo interno il LED di notifica multicolore; sopra lo speaker infine sono presenti i sensori di luminosità e prossimità.
 
HTC One SV lato inferiore
Al di sotto del display troviamo tre tasti capacitivi nella tipica disposizione Android, dedicati rispettivamente a “indietro”, “home” e al multitasking. La gestione dei menù è affidata ai tasti software all’interno delle singole applicazioni. 

Sul lato inferiore dello smartphone si trovano solamente il microfono principale e la porta microUSB. Al di sotto di quest’ultima si trova il punto in cui fare pressione per rimuovere la cover posteriore.

HTC One SV lato superiore 
Sul lato superiore troviamo il tasto di accensione/spegnimento/stand-by, il microfono secondario per la cancellazione dei suoni ambientali e il jack audio stereo da 3,5 mm.

HTC One SV lato sinistro
HTC One SV lato desto
Il lato sinistro è completamente privo di tasti mentre su quello destro è presente unicamente il bilanciere del volume, che sporge il giusto per poter essere trovato anche solo grazie al tatto.

HTC One SV retro
Sul retro del dispositivo in posizione centrale sono presenti la fotocamera da 5 Megapixel retroilluminata e il flash LED, uniti in un’elegante ellissi nera che contrasta con il bianco della cover e richiama la scritta HTC.

HTC One SV al di sotto della cover posteriore
Rimuovendo la cover posteriore abbiamo accesso al vano con la batteria da 1800 mAh, al vano per la microSIM e a quello per la scheda di memoria microSD.

HTC One SV autonomia
Questo smartphone ha una buona autonomia, con un uso poco intenso si possono sfiorare 23 ore di uso continuo ma in ogni caso si dovrebbe riuscire quasi sempre ad arrivare a fare una giornata intera.

HTC One SV versione software
Nel corso del nostro periodo di prova è arrivato un aggiornamento OTA di circa 370 MB che ha aggiornato HTC One SV ad Android 4.1.2 e alla versione 4+ di HTC Sense.

Nell’uso di tutti i giorni questo smartphone permette di fare tutto quello che ci si aspetta da uno smartphone di fascia media, la potenza del processore e le ottimizzazioni di Jelly Bean rendono il terminale sempre fluido e reattivo in ogni occasione.

L’unica cosa che ha messo in difficoltà HTC One SV sono stati i giochi più esigenti in termini di grafica, come per esempio Beach Buggy Blitz, in cui si potevano verificarsi lag anche accentuati della durata di un paio di secondi.

Sul fronte sonoro abbiamo un volume molto alto dagli speaker anche se non molto definito. La situazione migliora nettamente con le cuffie e l’equalizzazione di Beats Audio. Come quasi tutti i terminali, anche HTC One SV soffre del problema del posizionamento dello speaker posteriore, risultando molto attutito se lo si poggia su una qualsiasi superficie.

HTC One SV accessori
La fotocamera da 5 Megapixel restituisce belle foto nella maggior parte delle situazioni soffrendo solo nelle situazioni di scarsa luminosità come tutti i sensori “classici” per smartphone. Molto buona la riproduzione dei filmati sullo smartphone, senza incertezze anche con i video a 1080p.

Molto buone le funzioni telefoniche, con la ricerca universale della Sense 4+ e l’integrazione dei contatti con i diversi social network. Lo schermo è di ottima qualità con angoli di visione molto ampi e ottima leggibilità al sole, peccato solo per la risoluzione che si ferma a 480 x 800 pixel.

Le dimensioni di HTC One SV sono il giusto compromesso tra la grandezza dello schermo e la possibilità di raggiungere ogni sua parte con una mano sola. Buona la qualità costruttiva del terminale, che trasmette una sensazione di robustezza. Il materiale di cui è composta la cover posteriore è piacevole al tatto e offre una buona presa, la leggera curvatura della parte posteriore e quella sui fianchi contribuiscono all’ottiva ergonomia generale dello smartphone.

In conclusione gli acquirenti di HTC One SV non rimarranno delusi dalle sue prestazioni generali, a 349 euro porteranno a casa uno smartphone dall’ottima ergonimia e fluidità del sistema. Si tratta di un terminale “onesto”, senza qualità eccezionali ma senza nemmeno grosse debolezze.

Pro:

Grande fluidità e reattività
Buono schermo
Ergonomia

Contro:

Volume alto ma qualità solo sufficiente dagli speaker
Qualche incertezza con i giochi più esigenti in termini di grafica

Scheda tecnica

  • Sistema operativo Android 4.1.2 Jelly Bean        
  • Funzioni telefoniche Quad-band GSM/GPRS/EDGE (850/900/1800/1900 MHz), Quad-band UMTS/HSPA+ (900/1900/2100 MHz, HSDPA a 42 Mbps, HSUPA a 5,76 Mbps)    
  • Display Super LCD da 4,3 pollici con risoluzione di 480×800 pixel, vetro antigraffio Corning Gorilla Glass        
  • Processore Qualcomm S4 dual core da 1.2 GHz    
  • Controller grafico Qualcomm Adreno 305    
  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n dual band, Wi-Fi Direct        
  • Bluetooth 4.0 con tecnologia aptX    
  • 8 GB di memoria interna        
  • Slot microSD fino a 32 GB        
  • 1 GB di RAM DDR2    
  • Fotocamera posteriore da 5 megapixel BSI con flash LED e autofocus, HTC ImageChip dedicato, Apertura F/2.0 e obiettivo da 28 mm, Videoregistrazione HD a 1080p    
  • Fotocamera anteriore da 1.6 Megapixel, Videoregistrazione a 720p    
  • Ricevitore GPS integrato        
  • Accelerometro        
  • Giroscopio        
  • Sensore di luminosità ambientale        
  • Sensore di prossimità        
  • Bussola digitale (magnetometro)        
  • Ricevitore radio FM con RDS        
  • Supporto DLNA        
  • Chip NFC        
  • Connettore MicroUSB 5-pin (USB 2.0 Hi-Speed)    
  • Jack audio stereo da 3,5 mm        
  • Doppio microfono        
  • Supporto microSIM        
  • Batteria rimovibile agli ioni di litio da 1800 mAh        
  • Dimensioni 128 x 66,9 x 9,20 mm        
  • Peso 122 grammi

Approfondimenti: pagina prodotto HTC One SV

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: