Google App Inventor torna in vita grazie al MIT

logo app inventorGoogle App Inventor, lo strumento per la creazione di semplici applicazioni Android realizzato da Google, il cui supporto è stato abbandonato lo scorso anno, sta tornando attivo come progetto open-source del MIT (Massachusetts Institute of Technology).

Infatti il codice sorgente di App Inventor è stato recentemente rilasciato dal MIT (con il contributo di Google)  come parte di un progetto che punta a creare un vero e proprio server di App Inventor per uso pubblico.

immagine diagramma di App Inventor
Questo progetto dell’MIT è inserito nel contesto del “Center for Mobile Learning”, infatti grazie alla sua semplice interfaccia grafica, App Inventor si è rivelato uno strumento utile per insegnare i concetti di base della programmazione in maniera non tecnica, ed è stato persino inserito come supporto didattico presso istituti come il Wellesley College e la University of San Francisco.

Il MIT curerà l’aggiunta di documentazione e valuterà l’eventale inserimento di contributi al codice, ma gli utenti che scaricheranno questo tool saranno comunque liberi di modificarlo e ridistribuirlo, secondo le modalità comuni ad ogni software open source
.
Approfondimenti: MIT App Inventor

Fonte: The Verge

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: