Google, bandite le app che mostrano pubblicità nella barra delle notifiche

google play store logo smallImportanti novità in casa Google: il colosso californiano ha aggiornato le Norme del programma di Google Play per gli sviluppatori, optando per la cancellazione di tutte le app che mostrano la pubblicità nella barra delle notifiche.
Gli sviluppatori hanno a disposizione un tot di tempo per adeguarsi alle nuove norme ed aggiornare le proprie app, dopo di che in caso di inerzia Google provvederà alla rimozione delle stesse.

Google Play Store logo grande
Chiarissimo l’intento dell’azienda di Montain View che intende metter fine alle continue (e giustificate) lamentele degli utenti che nell’atto di attivare un app sono costretti a fare i conti con fastidiosi banner pubblicitari collocati nella barra delle notifiche.
Dopo un’iniziale fase d’incertezza Google ha deciso di impostare il 23 Settembre come dead line per l’aggiornamento, dopo di che – come accennato – procederà alla rimozione dell’app.
La nuova norma interessa esclusivamente le app distribuite e commercializzate tramite il Play Store, per tanto ogni sviluppatore potrà continuare a distribuire applicazioni che mostrano annunci pubblicitari nella barra delle notifiche, ma dovranno farlo al di fuori dello store virtuale targato Google.

Fonte: Liliputing  

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: