Scovate tracce di future nuove funzioni di Google Keep per Android

Logo di Google KeepQuando a marzo Google ha annunciato Keep, il proprio sistema di note per Android e per il browser Google Chrome, l’accoglienza è stata un po’ fredda sia per il numero limitato di funzionalità disponibili che per la quasi contemporanea scomparsa del rimpianto Google Reader.

Analizzando il codice dell’applicaizone, il sito Google Operating System ha scoperto tracce di quelle che potrebbero essere nuove funzioni di Google Keep che potrebbero essere rese disponibili in un futuro prossimo e che renderebbero l’applicazione ancora più integrata con Google Drive.

Schermata di Google Keep 
Tra le novità che potremmo vedere in un futuro aggiornamento troviamo la capacità di caricare un file su Google Drive e allegarlo ad una nota, consentendone la visualizzazione direttamente da Google Drive o da applicazioni di terze parti.
 
È stata individuata altresì la possibilità di aggiungere video su Google Keep tramite un link Youtube o prendendolo da Google Drive e vederli direttamente dall’applicazione.

Anche con l’aggiunta di queste future nuove funzionalità, il punto di forza di Google Keep rimane la sua semplicità d’uso e immediatezza, unita alla sincronizzazione automatica con il browser Chrome. Se invece si cerca un sistema di note più completo allora conviene rivolgersi a servizi multipiattaforma come Evernote e non si rimarrà delusi.

Approfondimenti: Analisi del codice di Google Keep sul sito Google Operating System

Fonte: Android Community 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: