Verifica il tuo stato di forma con Google Fit per Android e sul web

Logo di Google FitIn attesa del rilascio ufficiale di Android 5 Lollipop, spunta un nuovo tassello dell’ecosistema con cui Google vuole essere presente in ogni momento della nostra giornata.

Già anticipato nel corso della conferenza Google I/O 2014, Google Fit è sia un’applicazione per misurare le nostre attività di camminata, corsa e bicicletta tramite i sensori dello smartphone che una sede centralizzata per raccogliere i dati provenienti da altri dispositivi e applicazioni legate al fitness.

Google Fit per Android e web 
L’applicazione Google Fit funziona sia su tablet che smartphone Android ma naturalmente riesce a dare il meglio di sé sugli smartwatch dotati di Android Wear.

La funzione principale è il monitoraggio delle nostre attività fisiche nel corso del tempo per contrastare uno stile di vita troppo sedentario. È possibile impostare degli obiettivi personalizzati in termini di passi compiuti o minuti di attività intensa.

Come hub centralizzato, Google Fit è già in grado di raccogliere i dati forniti dai dispositivi prodotti da Strava, Withings, Runtastic, Runkeeper e Noom Coach e altri sicuramente si aggiungeranno in futuro sfruttando le API fornite da Google.

In questo modo sarà possibile continuare i dispositivi per il fitness supportati già in nostro possesso e visualizzare i dati rilevanti in un’unica applicazione oppure sulla pagina web di Google Fit.

Approfondimenti: Annuncio sul blog ufficiale di Android

Fonte: Android Community 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: